Pubblicato dal Comune di Cefalù il Bando per il Servizio Civile Universale

Pubblicato dal Comune di Cefalù il Bando per il Servizio Civile Universale per l’ANNO 2023.
Il Comune di Cefalù comunica che è aperto il bando per la partecipazione al Servizio Civile Universale anno 2023.
Il bando prevede la selezione di 71.550 operatori volontari da impiegare in progetti di servizio civile universale in Italia e all’Estero.
Il Comune di Cefalù interviene nell’azione come Ente di riferimento dell’associazione Aress Fabiola Onlus, con il progetto turistico-culturale denominato “Un Tesoro in Comune” per il quale è prevista la collaborazione di n ° 18 volontari.
La scadenza per la presentazione delle istanze è prevista per le ore 14:00 del 10 febbraio 2021.
Per tutte le informazioni a riguardo si rimanda al sito www.aressfabiola.it.
Email – scn@aressfabiola.it – telefono 091-8145381.
OCCASIONE PER I GIOVANI

I giovani, di età compresa tra i 18 e 28 anni, di cittadinanza italiana,  possono partecipare ai bandi di selezione dei volontari pubblicati nella GURI.  Presentando, entro la data di scadenza prevista dal bando, domanda di partecipazione.

La domanda di partecipazione, in carta semplice, è indirizzata all’Ente che ha proposto il progetto.

E’ redatta utilizzando il modello allegato al bando, deve contenere l’indicazione del progetto prescelto ed essere corredata, ove possibile, di titoli di studio, titoli professionali, documenti attestanti esperienze lavorative svolte. E’ ammessa la presentazione di una sola domanda per bando.
I candidati selezionati vengono inclusi in una graduatoria provvisoria che diventa definitiva dopo la verifica dei requisiti previsti dal bando. Successivamente l’UNSC con proprio provvedimento dispone l’avvio al servizio dei volontari, specificando la data di inizio del servizio e le condizioni generali di partecipazione al progetto. L’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile consente agli enti accreditati che ne facciano richiesta l’utilizzo del simbolo del Servizio Civile Nazionale.
Il presente articolo ha solo scopo giornalistico informativo: per la partecipazione bisogna consultare il bando all’Albo Pretorio del Comune, anche on line.