Il Marsala di Calcio a 5 Femminile vince in simpatia ed eleganza sportiva. Complimenti anche da Cefalù

Il Marsala di Calcio a 5 Femminile chiude a zero punti: ma vincono in simpatia ed eleganza sportiva. Complimenti anche da Cefalù. Per la 𝑪𝑭 𝑴𝑨𝑹𝑺𝑨𝑳𝑨 𝑭𝑼𝑻𝑺𝑨𝑳, 𝑽𝒂𝒍𝒆𝒓𝒊𝒂 𝑨𝒏𝒕𝒆𝒓𝒊 afferma: “𝑶𝒓𝒈𝒐𝒈𝒍𝒊𝒐𝒔𝒂 𝒅𝒊 𝒍𝒐𝒓𝒐, 𝒆’ 𝒔𝒐𝒍𝒐 𝒍’𝒊𝒏𝒊𝒛𝒊𝒐.”
“Con la gara Femminile Marsala – Castellammare Calcio, volge ufficialmente al termine il Campionato Serie C Regionale Calcio a 5 Femminile, competizione che ha visto prendervi parte, come sua prima stagione in assoluto nel mondo del Futsal, il Calcio Femminile Marsala.
“Finisce questa prima bellissima esperienza” – commenta mister Valeria Anteri – “Non tanto per i risultati sul campo ma quanto per i risultati umani che siamo riusciti ad ottenere. Sono onorata di aver accolto nella nostra famiglia tutte le ragazze che compongono il nucleo del calcio a 5. Questo non è che un anno 0, un punto di inizio, non ci fermeremo qui con questo progetto anche perché grazie al tecnico Loredana Rizzo e al dirigente Anna Bua abbiamo grandi idee da mettere in pratica; loro infatti hanno incarnato il nostro spirito sin dal primo giorno, ovvero quello di fare sport pulito promuovendo valori quali il fairplay ma anche portare al movimento di calcio femminile sempre più gente e farla appassionare. A braccia aperte infatti siamo sempre disponibili ad accogliere chi volesse approcciarsi al nostro mondo, il cui unico requisito è la massima passione senza nessun tipo di tornaconto.”
Queste le protagoniste:
Adamo Melania, Agola Carola, Ancona Serafina Maria, Barbera Stefania, Ceraulo Giulia, Anna Errante Parrino, Guardi Marika, Nichita Petruta Andrada, Palmeri Alessia, Rizzo Emanuela, Rizzo Loredana, Signorello Valentina, Siragusa Angela Maria: “sono le 13 protagoniste che hanno allacciato gli scarpini e sono entrate in campo per questa prima esperienza in azzurro. Per la maggior parte del gruppo infatti si tratta di un esordio al gioco del pallone, che è risultato essere un vero e proprio “sogno” come più volte è stato definito dalle stesse nelle interviste in post-partita”.
Il Marsala di Calcio a 5 Femminile chiude a zero punti: ma vincono in simpatia ed eleganza sportiva. Complimenti anche da Cefalù.
A al Real Sport Cefalù scrive Mister Loredana Rizzo:
“Grazie alle amiche del Real Sport di Cefalù, abbiamo avuto l’opportunità di giocare sul parquet. Tanto forte era l’entusiasmo che, lasciata la panchina in buone mani, come una bambina alle giostre, ho voluto vivere in prima persona il divertimento di giocare a Futsal!
Il calcio, per gran parte degli italiani, è da sempre un amore profondo e, come la totalità di queste persone, tutti abbiamo praticato “il calcetto”, ma esistono delle sostanziali differenze con il Futsal.
L’organizzazione perfetta che limita le iniziative personali, i movimenti frenetici, la palla che non si ferma mai, giocatori che si muovono in continuazione, cambi a ripetizione, velocità di pensiero e di esecuzione.
Tutto questo dà vita a pensieri, riflessioni, sentimenti e azioni che, con le mie compagne al mio fianco, ho la certezza di amare qualcosa che, sicuramente, creerà nuove cose.”
Ricordiamo che il Real Sport Cefalù andrà ai Play Off da terza classificata.

Cambia impostazioni privacy
Torna in alto