Bere ogni giorno acqua frizzante: incredibile ecco cosa succede al nostro corpo

acqua frizzante

Bere acqua ogni giorno è molto importante per la nostra salute perchè digeriamo meglio, eliminiamo le scorie metaboliche ed abbiamo una pelle più elastica in quanto vanno via tossine e batteri. Un bicchiere di acqua al mattino a digiuno, per esempio, è molto raccomandato per risvegliare il nostro organismo e prepararlo alle fatiche della giornata. Gli esperti consigliano di prendere almeno 8 bicchieri di acqua nella giornata  non tutta in una volta ma a piccoli sorsi e ben distribuita dal mattino  fino alla sera prima di andare a dormire.

Un po’ di acqua prima di mangiare aiuta a perdere peso in quanto sembra che ci faccia di meno e favorisce prima del tempo la sazietà. Alcuni sorsi di acqua, invece, mentre lavoriamo con la nostra memoria ci aiuta a far lavorare meglio la nostra mente. Oggi in commercio ci sono tanti tipi di acqua e al supermercato non sempre è facile scegliere quella giusta perchè, presi in genere dal risparmio, portiamo a casa confezioni di acqua delle quali non leggiamo l’etichetta.  Non tutti lo sanno ma è molto importante invece leggere le etichette che si trovano sulle bottiglie di acqua perchè ci dicono cosa nei dettagli cosa contiene.

Sono tantissime le persone che non hanno problemi a bere ogni giorno acqua frizzante senza sapere però cosa può loro succedere veramente. In questo articolo cercheremo di farvi conoscere alle conseguenze per la salute cui vanno incontro coloro che bevono tutti i giorni acqua frizzante. In realtà questo tipo di acqua non fa male ma come tutte le cose è bene consumarla senza esagerare soprattutto quando si soffre si hanno alcuni particolari problemi di salute legati soprattutto allo stomaco.

Nell’acqua frizzante è presente l’anidride carbonica le cui bollicine possono dare gonfiore addominale che a volte si accompagna con dolore e dilatazione gastrica. Proprio le bollicine di questa acqua, infatti, possono dare una dilatazione delle pareti gastriche. Anche per questo bere acqua frizzante è sconsigliato a chi ha patologie a carico dell’apparato digerente come la gastrite, le ulcere e il reflusso gastroesofageo. In questi casi è sempre bene ricorrere alla buona acqua naturale e oligominerale che non è gassata e non possiede le classiche bollicine.

In conclusione è incredibile quello che può provocare sui denti l’assumere ogni giorno acqua frizzante. Bisogna stare molto attenti perchè proprio per la presenza di anidride carbonica può rovinare lo smalto dei denti. Nessuna paura, però, perchè tutto questo accade solo quando si consuma in eccessive quantità. Il consiglio è di non prendere mai più di 3 bicchieri di acqua frizzante nell’arco della giornata e comunque non tutti i giorni. Bevuta senza esagerare quest’acqua potrebbe combattere il colesterolo, i calcoli renali ed anche il diabete.

Cambia impostazioni privacy
Torna in alto