incognito

Un cefaludese nuovo vicario del Questore di Trapani: Cono Incognito al servizio della sicurezza

Il panorama della sicurezza trapanese si arricchisce con l’insediamento del nuovo Vicario del Questore, il Primo Dirigente della Polizia di Stato, Dr. Cono Incognito. Il mercoledì 21 febbraio ha segnato l’inizio ufficiale della sua carica presso la Questura di Trapani, prendendo il testimone dalla dottoressa Marina D’Anna.

Un profilo di eccellenza

Cefaludese, Cono Incognito ha conseguito la laurea in giurisprudenza presso l’Università “La Sapienza” di Roma nel 1993. La sua carriera nel campo della sicurezza ha avuto inizio subito dopo, quando, nel medesimo anno, è stato assegnato alla Questura di Palermo dopo aver completato il corso di formazione per Vice Commissario.

Dal servizio in diversi Commissariati Sezionali di città alla direzione del Commissariato di P.S. distaccato di Termini Imerese, il Dr. Incognito ha dimostrato competenza e dedizione sin dai suoi primi incarichi.

Operazioni di rilevanza nazionale

L’apice della sua carriera è stato raggiunto nel 2007 quando, a capo della Catturandi della squadra mobile di Palermo, ha concluso con successo indagini decisive contro l’organizzazione mafiosa. Le operazioni culminarono con l’arresto dei boss mafiosi Salvatore e Sandro Lo Piccolo, guadagnandogli la promozione a primo dirigente.

Cono Incognito ha continuato il suo percorso presso il Servizio Centrale Operativo della Direzione Centrale Anticrimine e successivamente presso il Servizio Centrale di Protezione e quello di Analisi Criminale della Direzione Centrale Polizia Criminale. La sua eccellenza è ulteriormente evidenziata dalla responsabilità assegnatagli per l’istituzione del Gruppo Interforze Ricostruzione Emilia Romagna, focalizzato sulla lotta alle infiltrazioni della criminalità organizzata nelle attività di ricostruzione post-sismica del 2012.

Dal 2018 al 2020 ha diretto il Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni Sicilia Occidentale, oggi noto come Centro Operativo per la Sicurezza Cibernetica. Dal febbraio 2020 al febbraio 2024, ha ricoperto il ruolo di Dirigente della Sezione Polizia Stradale di Palermo.

Nuove responsabilità a Trapani

Cono Incognito è stato designato come nuovo vicario del questore di Trapani. La sua nomina è stata accolta con favore, e sarà il numero due della Questura di Trapani, affiancando il questore Salvatore La Rosa.

Il Questore La Rosa e i Funzionari della Questura hanno espresso i loro auguri di proficuo lavoro al nuovo Vicario, riconoscendo l’importanza della sua esperienza.

Cono Incognito si presenta come una figura di spicco pronto a contribuire alla sicurezza e al benessere della comunità di Trapani. La sua nomina rappresenta una promessa di continuità nella lotta contro il crimine organizzato e un rafforzamento delle forze dell’ordine nella regione. La comunità trapanese può guardare al futuro con fiducia, sapendo che ha un leader competente e impegnato al suo servizio.

Cambia impostazioni privacy
Torna in alto