Mostra a Cefalù su Trame e Colori per la Liturgia: Un’Esplorazione del Significato e della Bellezza

La Chiesa di Cefalù ospita un evento imperdibile per gli amanti dell’arte e della liturgia: la mostra “Trame e Colori per la Liturgia”. L’esposizione, curata dalla Società Cooperativa Sociale “il Segno”, che si è apert ail 16 Marzo scorso, si tiene presso l’Osterio Magno fino al 12 maggio 2024.
La mostra “Trame e Colori per la Liturgia” offre un’affascinante esplorazione del significato e della bellezza dei paramenti sacri. Attraverso una ricca collezione di abiti liturgici, provenienti da diverse epoche e culture, l’esposizione invita i visitatori a scoprire il simbolismo e la storia di queste vesti sacre.
L’allestimento della mostra è curato nei minimi dettagli per creare un’esperienza multisensoriale per i visitatori. La luce, i colori e le musiche accompagneranno il pubblico in un viaggio alla scoperta del valore profondo dei paramenti sacri.
“Trame e Colori per la Liturgia” è un evento imperdibile per tutti coloro che desiderano approfondire la conoscenza della liturgia e del suo valore estetico. La mostra è aperta al pubblico tutti i giorni dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00.
“Nella Chiesa, corpo mistico di Cristo, non tutte le membra svolgono lo stesso compito. Questa diversità di compiti nella celebrazione dell’Eucaristia, si manifesta esteriormente con la diversità delle vesti sacre, che perciò devono essere segno dell’ufficio proprio di ogni ministro. Conviene però che tali vesti contribuiscano anche al decoro dell’azione sacra. Le vesti che indossano i sacerdoti e i diaconi e gli altri ministri laici, prima di essere destinate all’uso liturgico, vengono opportunamente benedette secondo il rito descritto nel Rituale Romano”.
Informazioni utili:
Titolo: Trame e Colori per la Liturgia
Dove: Osterio Magno, Cefalù
Quando: 16 marzo – 12 maggio 2024
Orari: Tutti i giorni dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00

Cambia impostazioni privacy
Torna in alto