Gratta e Vinci metodo vincere

Gratta e Vinci, il nuovo metodo per vincere sempre: ecco cosa controllare

Se il Superenalotto “ottiene successi” in modo anche culturalmente legato a quello del tradizionale Lotto che a sua volta si “rifà” alla Tombola, il Gratta e Vinci è qualcosa di concezionalmente più moderno ma comunque viene legalmente configurato come un tipo di lotteria ad estrazione, dove naturalmente non sono scelti i numeri come nelle attività appena menzionate, ma dove è praticamente “solo fortuna” che detta la possibilità di vincere quantità molto diversificate di denaro. Il Gratta e Vinci è una attività regolarizzata dallo stato e seppur ogni biglietto e “taglio” presenti costi e probabilità diversi, mantengono lo stesso sistema. Ma esiste un metodo per ottenere una vittoria praticamente sicura al Gratta e Vinci?

Anche se appare “tutta fortuna“, questo termine può essere incentivato statisticamente da alcuni fattori che sono legati alla matematica.

Esiste un metodo per vincere al Gratta e Vinci? Proviamo ad analizzare come è scientificamente costituito questo gioco.

Il metodo per vincere al Gratta e Vinci è stato scoperto: ecco qual è

Gratta e Vinci metodo vincere

E’ banale ma vale la pena ricordarlo: la probabilità è decisamente sempre a favore del “banco” ossia dell’attività che gestisce e sviluppa il gioco, e quindi anche con l’avallo dello stato i concorsi di questo tipo .

Non esiste uno schema di vincita sicura ma è indubbiamente possibile provare a puntare maggiormente sui biglietti che per una probabilità statistica presentano una vincita maggiormente possibile, in quanto per una questione di regolamentazioni, ogni tipo di biglietto da grattare deve presentare in modo molto chiaro la probabilità espressa in percentuale; naturalmente questo dato si differenzia a seconda del taglio, in quanto esistono Gratta e vinci economici dai premi limitati, da 1 euro a salire fino a quelli più remunerativi con una media di 20-25 euro di costo per singolo biglietto.

Statisticamente sono i due principali da 20 euro ossia il Nuovo 100x ed il Nuovo Miliardario Maxi che hanno una probabilità di vittoria che si avvicina al 40 %.  Questo non significa “vincita massima” ma vittoria in senso generale. Se si punta al “montepremi” di ogni singolo concorso la statistica è di 1 su 1825, che è sicuramente elevata ma è comunque più ridotta di quasi tutti gli altri Gratta e Vinci.

Quelli che si trovano in tabaccheria, che hanno importo per singolo biglietto tra 1 e 10 euro sono ancora meno generosi statisticamente parlando, in quanto hanno una percentuale massima di vittoria che non arriva al 15 %. Quelli da 10 euro che sono i seguenti Nuovo Mega Miliardario, Turbo Cash, Nuovo il Miliardario Mega, 50x, BOnus Tutto per Tutto  hanno una probabilità che si aggira tra il 29 ed il 30 %.

Cambia impostazioni privacy
Torna in alto