Tusa, un viaggio tra storia e gusto: presentazione del libro “L’Incredibile storia di Don Turiddu u gazzusaru”

L’Associazione Tusa Nero su Bianco, sotto la sapiente guida della Prof.ssa Alfonsina Bellomo, è pronta a riprendere le sue attività culturali per la stagione 2024. La prima iniziativa in programma è la presentazione di un libro straordinario intitolato “L’incredibile storia di don Turiddu u gazzusaru”, un racconto avvincente che promette di toccare il cuore di tutti i presenti. Il libro narra la storia emozionante di don Turiddu, un giovane orfano la cui vita è stata segnata da numerose avversità. Nonostante le difficoltà, la sua dedizione e la sua forza interiore lo hanno portato a un incontro decisivo con Padre Annibale Maria di Francia. Questo santo ha avuto un ruolo cruciale nel riportare don Turiddu sulla retta via, guidandolo verso una vita di successo e realizzazione personale.
La presentazione del libro si terrà presso i Magazzini Notarili sabato 1 giugno alle ore 18.00. Sarà un’occasione unica per ascoltare una storia vera e toccante di salvezza e rinascita, che testimonia come la guida spirituale e l’incontro con persone straordinarie possano cambiare il corso della vita.
A rendere l’evento ancora più speciale, seguirà una degustazione di dolci preparati dal maestro pasticcere Nuccio Daidone. Figlio di grande sensibilità e noto per le sue capacità culinarie, Daidone delizierà i presenti con le sue creazioni, aggiungendo un tocco di dolcezza alla serata. L’Associazione Tusa Nero su Bianco invita tutti a partecipare a questo evento culturale per celebrare l’inizio della nuova stagione di attività. Sarà un momento di condivisione, riflessione e gusto, in cui letteratura e gastronomia si uniranno per offrire un’esperienza indimenticabile. Non mancate a questo incontro con la cultura e la storia presso i Magazzini Notarili, sabato 1 giugno alle ore 18.00. La storia di don Turiddu u gazzusaru e i dolci di Nuccio Daidone vi aspettano per regalarvi una serata ricca di emozioni e sapori.

Cambia impostazioni privacy
Torna in alto