allontanare le zanzare

Ingrediente segreto per allontanare le zanzare dalla camera da letto: ecco cosa utilizzare

Animali “poco graditi”, estremamente conosciuti a partire dalla forma “appuntita” e leggera, le zanzare sono anche identificabili nella loro azione che le rende così fastidiose, ovvero il tradizione ambito che le vede nutrirsi del sangue animale ma anche umano, che è un elemento indispensabile per il loro sostentamento. Anche potenzialmente portatrici di malattie oltre che fastidio, le zanzare restano un problema anche per i contesti moderni: tenerle lontane le zanzare in particolare quando è più difficile difendersi, ad esempio quando dormiamo, può essere complesso. Ma anche la natura ci viene in aiuto e ci può fornire varie soluzioni allontanare le zanzare dalla nostra camera da letto.

Oltre alle forme di difesa di stampo “chimico”, le zanzare possono essere allontanate in modo naturale.

Sfruttando ovviamente metodi conosciuti magari fin dall’antichità. Ecco un esempio.

Sai come allontanare le zanzare dalla camera da letto? Ecco i rimedi naturali più efficaci

allontanare le zanzare

Le zanzare fanno parte di una famiglia di insetti chiamati Ditteri, che a loro volta sono tra i più antichi della storia del nostro pianeta. Per una questione di diffusione ed impatto, le zanzare sono al 3° posto tra gli animali che provocano più decessi tra gli esseri umani.

In condizioni di buona salute ovviamente la stragrande maggioranza dei paesi europei non subisce grossi danni, ma i tradizionali “morsi” come sono chiamati provocano prurito e fastidio.

Essendo animali legati soprattutto alla vita notturna, in quanto attivi proprio in maniera massiccia con il calar del sole, le zanzare vanno assolutamente allontanate o comunque rese meno “attive” anche con l’impiego di varie sostanze.

Uno dei più facili ma comunque efficaci è molto semplice da realizzare, ovvero limone ed aceto, disponendo una o due fettine di limone intrise di aceto, lasciando queste in prossimità di finestree davanzati il modo da essere effettivamente attive. E’ anche possibile lasciare per alcune ore delle fette di limone nell’aceto e da queste ricavare una soluzione da spruzzare con un contenitore spray.

Anche il rimedio dei fondi di caffè, bruciandone un po’ in un contenitore di ceramica o metallo, l’odore che sviluppa non particolarmente sgradevole per gli esseri umani, lo è davvero molto per le zanzare.

Si può fare affidamento anchea numerose altre sostanze naturali come lavanda, limone, citronella, menta, che possono essere impiegate attraverso oli essenziali o direttamente con questi agenti, tendenzialmente sempre vicino a porte e finestre.

Cambia impostazioni privacy
Torna in alto