Invasione di cassonetti in via Prestisimone: commercianti in rivolta

I commercianti di via Prestisimone non ci stanno e protestano contro l’aumentare dei cassonetti che sono presenti sulla strada parallela a via Roma. Dopo l’articolo della scorsa settimana, nel quale parlavamo di rifiuti abbandonati in via San Pasquale, oggi abbiamo ricevuto la telefonata da parte di un commerciante di via Prestisimone. “I cassonetti ci stanno invadendo. Oltre alla puzza ci sono anche tanti topi che si aggirano in zona”.

In poche settimane i cassonetti in via Prestisimone sono aumentati da quattro fino ad arrivare a nove. Come si risolverà la situazione? Sulla vicenda seguiranno sicuramente aggiornamenti.