Soffri di ipertensione? Ecco cosa evitare assolutamente

Soffrire di ipertensione non è di certo una bella cosa così come tutte le patologie che possono colpire il nostro organismo. In Italia, secondo alcune indagini, circa il 30% della popolazione accusa questo disturbo. Diventa molto importante dunque poter seguire un determinato piano alimentare per poter contrastare le problematiche che derivano dall’ipertensione.

Innanzi tutto il nemico numero uno dell’ipertensione è il sale. Bisogna assolutamente ridurne il consumo ed iniziare ad utilizzare altre spezie e condimenti per insaporire i nostri piatti. Per utilizzare meno sale però, dobbiamo anche stare attenti alla quantità di sodio presente in tutti i prodotti che acquistiamo e portiamo sulle nostre tavole: bisogna evitare dunque ketchup, senape e soia, ma anche formaggi stagionati e determinati salumi.

Un altro cibo da evitare per l’ipertensione è il caffè. Si tratta di un vasocostrittore e quindi può solamente danneggiare la nostra situazione. Fare attenzione a quanti se ne bevono al giorno… se proprio si deve bere. Proprio in questi giorni, a proposito, abbiamo parlato di quanti caffè bere al giorno.

Oltre al sale ed al caffè bisogna stare molto attenti se si soffre di ipertensione a quanto arrosto ed a quanta frittura si mangia. Dovreste infatti provare a sostituire queste tipologie di preparazione di un piatto con una cottura ai ferri o al vapore.