Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Cefalù torna ad essere Città del Cinema, grazie alla Utah University
Cefalunews

Cefalù torna ad essere Città del Cinema, grazie alla Utah University

La cittadina normanna torna a trasformarsi in un set cinematografico. Questa volta protagonisti sono un gruppo di studenti dell’Università di Salt Lake City nello Utah, polo di riferimento negli Usa per oltre 30 mila studenti provenienti da tutto il mondo  anche per  intraprendere la carriera cinematografica. Gli studenti si sono fermati un mese per questo corso sul Cinema e  alla fine delle lezioni ogni allievo ha  realizzato un cortometraggio basato su una storia inedita da lui scritta. Tutti i cortometraggi saranno proiettati nella sala del cinema di Francesca di Cefalù in una serata aperta anche al pubblico,  domani 13 giugno alle ore 18. Gli studenti sono guidati dalla professoressa Giuliana Marple. Le lezioni sono tenute da due docenti, Sonia e Miriam Albert Soriano, sorelle gemelle, ed hanno come argomento le tecniche di montaggio, con l’utilizzo del software adobe premiere, regia, sceneggiatura, riprese audio, trucco, e tutto quanto necessario per la realizzazione di un cortometraggio. Durante il mese di permanenza a Cefalù, gli studenti hanno acquisito padronanza con tutti gli strumenti tecnici, comprese varie macchine da ripresa, fotocamere digitali, videocamere, e quindi realizzato il loro prodotto finito, a cui le docenti daranno poi un voto. Hanno avuto modo di visitare alcuni dei luoghi più belli dell’Isola.
Un’esperienza straordinaria, dicono gli studenti: “In particolare abbiamo apprezzato l’accoglienza della popolazione, la possibilità di passeggiare tranquillamente per le strade di Cefalù a qualsiasi ora del giorno e della notte, la generosità della gente, la disponibilità”.
Dice la Professoressa Marple, motore trainante di tutto il gruppo: ”Cefalù si è dimostrata un perfetto palcoscenico per questo programma di studi all’estero. Grazie alla grande disponibilità dell’ufficio turistico regionale di Cefalù, del Comune di Cefalù, studenti e docenti abbiamo avuto l’opportunità di sentirci a casa, una casa tutta siciliana, ricca di amicizie sincere, di sorrisi, e un calore inaspettato e apprezzato immensamente”. Un grazie particolare a Domenico Maccarone e Massimo Raimondi, “che con il loro entusiasmo, la loro competente collaborazione ed il loro supporto, ci hanno convinto che questa era la scelta giusta. Un ringraziamento particolare al Preside, prof. Francesco Di Majo, e a tutto il personale docente del Liceo Classico Mandralisca, che hanno messo a disposizione le aule multimediali del Liceo Classico, e alla famiglia Di Francesca per averci messo a disposizione la loro storia e la loro sala cinematografica”. Camille, Stephanie, Brady, Cade, Wilson, Zoe, Jack, Katie, Samuel, Malaina. Sono i nomi degli studenti. E siamo certi leggere questi nomi presto sul grande schermo.

Share this