Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Allenare il cervello, ecco quattro esercizi utilissimi: riusciresti a seguirli tutti?
Cefalunews

Allenare il cervello, ecco quattro esercizi utilissimi: riusciresti a seguirli tutti?

Noti che sei spesso stanco a livello mentale e vuoi potenziare il tuo cervello. Esistono, anche in questo caso, alcuni esercizi così come facciamo per tutti gli altri muscoli del nostro corpo. Qui di seguito troverai una serie di esercizi per la mente che si basano su risultati provenienti da studi scientifici, analisi e statistiche. Vediamoli insieme.

Esercizi per la mente, ecco i migliori

  1. Uno dei primi esercizi per migliorare le prestazioni del nostro cervello è quello di scrivere con l’altra mano. Nello specifico, se sei destro scriverai con la sinistra mentre se sei mancino scriverai con la mano destra. Questo allenamento stimola le attività sinaptiche che molto spesso vengono utilizzate poco.
  2. Un altro esercizio, che forse non si può chiamare tale ma meglio nominarlo come abitudine, è quello di provare a memorizzare e ricordare. Tutti noi ormai siamo sempre incollati ai nostri smartphone e li utilizziamo per qualsiasi cosa. Dai piccoli calcoli matematici, al salvataggio di un numero telefonico fino all’agenda. Riuscire a memorizzare qualche informazione in più può fare molto bene al nostro sistema nervoso.
  3. Il terzo consiglio che vi diamo per allenare il cervello è quello di leggere. Oltre ad essere un’ottima fonte di relax, la lettura ci aiuta ad allenare la mente… purchè si tratti di una lettura attiva. Cosa si intende? Quando stiamo leggendo un libro, al termine di ogni capitolo o comunque ad intervalli regolari dovremmo ripetere nella nostra testa ciò che stiamo leggendo. Questo riesce ad allenare la nostra memoria, ma soprattutto a migliorare la nostra fase di concentrazione.
  4. Infine, esercitatevi con i numeri. Si tratta di una delle tecniche più tradizionali che vengono utilizzate quando si vogliono potenziare le capacità del cervello. Anche in questo caso vi chiederemo di mettere da parte i vostri smartphone per fare le moltiplicazioni o altre operazioni. Ma non fermatevi qui: un’altra attività molto stimolante è quella di contare al contrario. Con questo metodo riusciremo ad impegnarci in un’attività usuale ma svolta in maniera diversa e insolita.

Continua a leggere