Palermo, sospetta tubercolosi tra gli studenti di un liceo

E’ allarme a Palermo per un caso di sospetta tubercolosi. A confermarlo è stato anche l’ASP, azienda Sanitaria locale, alla quale è arrivata la notifica di un ricovero per una ragazza di 19 anni che presentava i tipici sintomi da tubercolosi. 

La ragazza è stata subito ricoverata nel reparto di malattie infettive dell’ospedale Civico di Palermo. Secondo quanto si apprende anche dal Giornale di Sicilia, sembra che la diagnosi sia stata fatta “con delle radiografie al torace, uno dei modi per diagnosticare la malattia”.

Adesso, si è passato alla coltura del batterio. L’azienda sanitaria sottolinea comunque che non c’è alcun rischio e non ci sono situazioni di emergenza.