Realtime blog trackingRealtime Web Statistics «Picciridda»: al Taormina film festival il film che non è stato girato a Cefalù
Cefalunews

«Picciridda»: al Taormina film festival il film che non è stato girato a Cefalù

Il film Picciridda, opera prima del regista siciliano Paolo Licata, è stato presentato alla 65° edizione del Taormina Film Festival. La pellicola è tratta dall’omonimo libro del 2006 di Catena Fiorello, sorella di Fiorello e Beppe Fiorello. La storia si svolge negli anni ’60 in Sicilia nella bellissima isola di Favignana. La protagonista della vicenda è Lucia, una bambina di undici anni, che viene lasciata sotto la guida della nonna dai genitori che emigrano in Francia in cerca di fortuna e di un futuro migliore. Le riprese del film si sono svolte da novembre scorso sull’isola di Favignana.

Nel cast di Picciridda ci sono Lucia Sardo nel ruolo della nonna, attrice indimenticabile e intensa nell’impersonare la madre di Peppino Impastato nel film I cento passi; Loredana Marino, Katia Greco e Tania Bambaci. Mentre per la prima volta sugli schermi Marta Castiglia che reciterà nel ruolo di Lucia.

Il film “Picciridda” si sarebbe dovuto girare a Cefalù Nel novembre del 2016 era tutto pronto ed era stata convocata anche una conferenza stampa di presentazione per giorno 17. Quel giorno, però, al palazzo comunale non si è tenuta alcuna conferenza stampa. Da quel momento del film “Picciridda” a Cefalù si sono perse le tracce.