Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Cephaledium: arrivano Di Miceli e Prestigiacomo. Il Punto.
Cefalunews

Cephaledium: arrivano Di Miceli e Prestigiacomo. Il Punto.

La Cephaledium ha preso l’attaccante Vincenzo Di Miceli. Riconfermati il portiere Alessio Fiduccia e il centrocampista Andrea Di Franco e si è completato il direttivo. Fortemente voluto dal direttore sportivo Ivano Vetere, arriva quindi Di Miceli, uno dei più forti attaccanti del panorama calcistico siciliano, grande corsa e giocate geniali nell’uno contro uno. Con una carriera di tutto rispetto, ha giocato in serie C1 con il Gallipoli e vanta una grande esperienza tra i campionati di serie D ed Eccellenza. Lo scorso anno ha giocato col Cus Palermo ed il Gangi. “Cefalù è una piazza straordinaria – dice Di Miceli – e il progetto del presidente Barranco mi ha subito convinto: non vedo l’ora di cominciare questa nova avventura. Appena ho ricevuto la chiamato del presidente Barranco non ho avuto nessun dubbio ed ho trattato subito trovando subito l’accordo. Poi giocare accanto a Giampiero Clemente è un onore per me e mi da motivazione e ambizione. Conosco quasi tutti I ragazzi, grande Gruppo:  non avrò nessun problema ad integrarmi nello spogliatoio”.
Da considerarsi alto colpo di mercato le riconferme del forte portiere cefaludese Alessio Fiduccia e del controcampista  Andrea Di Franco. E l’arrivo del Gigi Prestigiacomo va a rafforzare il direttivo. Direttore Sportivo con grandi conoscenze nel settore e già presidente dell’Alcamo che l’anno scorso si è piazzato sesto nel campionato di Eccellenza. Per Giuseppe Barranco: “E’ un onore avere nella società un grande personaggio del calcio siciliano come Prestigiacomo. Un figura importante che andrà a coordinare le varie aree della società, sicuro del fatto che la sua grande esperienza e l’amore verso questo sport, faranno fare alla Cephaledium un ulteriore salto di qualità”.
Intanto presentato lo staff tecnico con Fernando Zappavigna: Allenatore, Antonio Emanuele: Vice allenatore, Anello D’Alessandro: Preparatore portieri, Marco Costantino: Massaggiatore, Nino Volo: Preparatore atletico e Luciano Rizzo: Collaboratore sanitario. Il presidente Barranco annuncia anche un’iniziativa simpatica mirata a coinvolgere la tifoserie ma anche premiare il loro attaccamento ai colori gialloneri. “Dopo i grandi acquisti di questa settimana – dice – ci sta una notizia più soft per tutti i nostri tifosi. Da quest’anno, per tutte le partite casalinghe dei gialloneri, i tifosi potranno prendere parte alla Cephalotteriache si concluderà con l’ultima partita di campionato. Un fortunato tifoso potrà vincere una Fiat 500. Riscaldate i motori e guidatecon noi in Eccellenza!!”.