Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Si può fare la doccia con le lenti a contatto? Leggete questa storia
Cefalunews

Si può fare la doccia con le lenti a contatto? Leggete questa storia

Si può fare la doccia con le lenti a contatto? L’inglese Nick Humphreys, 29 anni, era abituato a fare la doccia tenendo le lenti a contatto. Non conosceva i rischi di questa abitudine e così adesso si ritrova cieco dall’occhio destro. Solitamente, infatti, è buona norma togliere le lenti a contatto prima di entrare nella doccia o nella vasca. Le lenti a contatto, infatti, sono sconsigliate utilizzarle nelle piscine o a contatto con l’acqua. Nick Humphreys,però aveva l’abitudine di lavarsi con le lenti agli occhi e così dopo una doccia ha notato qualcosa di strano all’occhio. Ha fatto una visita ed ha scoperto un’ulcera causata da un batterio chiamato Acanthamoeba.

Adesso Nick Humphreys da diciotto mesi subisce trattamenti sanitari dolorosissimi. I medici gli hanno rivelato che potrebbe restare cieco per tutta l’esistenza. Humphreys ha deciso di raccontare la sua dolorosissima storia facendo conoscere i particolari che si nascondono sotto la doccia quando vi si entra con le lenti a contatto, senza alcun accorgimento. I problemi, per lui, sono cominciati nel gennaio 2018 quando senza attenzione ha fatto una doccia lasciando le lenti a contatto. Passano alcuni giorni e dal suo occhio comincia ad accusare problemi alla vista. Trascorrono sessanta giorni e perde completamente la vista. Da quel momento è un calvario. Ad agosto ha in programma un trapianto di cornea.

«Se avessi saputo che i rischi erano altissimi non lo avrei mai fatto» ha rivelato Nick Humphreys al Daily Mail. «Nessuno – continua Nick – mi aveva suggerito di togliere le lenti sotto la doccia. Questa indicazione non l’ho trovata nemmeno sulla confezione delle lenti». Nick adesso vuole mettere in guardia tutti i giovani sui rischi che corrono quando, senza prestare attenzione, lasciano le lenti a contatto sotto la doccia. «Le persone devono conoscere cosa può succedere per negligenza sotto la doccia. Tutti devono conoscere che lasciando le lenti a contatto si possono imbattere nella cheratite da Acanthamoeba. Onestamente posso confessare che se avessi saputo di questo tremendo rischio che correvo non avrei mai lasciato le lenti a contatto sotto la doccia».

Che cos’è la cheratite da Acanthamoeba.

La cheratite da Acanthamoeba è una malattia rara di natura infettiva. E’ provocata dal protozoo Acanthamoeba, frequente nei portatori di lenti a contatto. I sintomi sono dolore, rossore, e irritazione oculari; visione offuscata; ipersensibilità alla luce ed eccessiva lacrimazione. Non esiste al momento un farmaco per il suo trattamento. Nell’85% dei casi colpisce i portatori di lenti a contatto per un utilizzo improprio delle lenti: inadeguata pulizia ma anche utilizzo notturno e prolungato.