Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Gran concerto per il Trio Giorgia Meli, Lino Costa, Alessandro Presti (foto)
Cefalunews

Gran concerto per il Trio Giorgia Meli, Lino Costa, Alessandro Presti (foto)

Strepitoso successo per il  concerto del Trio Giorgia Meli, voce, Lino Costa, chitarra, Alessandro Presti, tromba, che si è tenuto  nel Teatro comunale “Salvatore Cicero”.  Occupato in tutti i suoi posti disponibili.
Il Concerto concludeva “Vocal in Jazz”, rassegna che costituiva la terza edizione di “Piano Jazz” organizzata dal Comune di Cefalù con la collaborazione dell’associazione Amici della Musica Salvatore
Cicero. Ha dialogato e introdotto il concerto Gigi Razete, giornalista e docente. Dalla pagina ufficiale dell’Evento leggiamo:

L’intera rassegna ha avuto come tema conduttore l’esplorazione della vocalità nella storia del jazz, attraverso le differenti peculiarità stilistiche ed il repertorio più rappresentativo.
Protagonista di questo quarto ed ultimo appuntamento è la musica brasiliana declinata in jazz, ovvero quell’innamoramento (tuttora perdurante) tra i due linguaggi scoccato lo scorso secolo a cavallo tra gli anni Cinquanta e Sessanta e che è stato sancito ufficialmente dal sassofonista Stan Getz e dal chitarrista Charlie Byrd nello storico album “Jazz Samba” pubblicato nel 1962.

In tal senso, la luminosa vocalità di Giorgia Meli, il senso immanente del ritmo, il gusto per la melodia e la frizzante eleganza dello stile rendono l’artista palermitana interprete d’eccellenza per un simile repertorio.
La formazione del trio, certamente non usuale, incastona il canto di Giorgia Meli in una originale struttura sonora che prende forma dai vertiginosi arpeggi chitarristici di Lino Costa (noto anche per la militanza nel gruppo Tinturia), il cui ben noto virtuosismo strumentale è sempre posto al servizio di una calda  espressività, e dagli emozionanti fraseggi lirici di Alessandro Presti, trombettista di notevole valore nonché direttore dell’apprezzata Tatum Art Orchestra.

Il programma è stato una meditata selezione di classici della musica brasiliana di autori celebri come Ary Barroso, Pixinguinha, JoyceMoreno, Baden Powell, João Bosco, Vinicius de Moraes ed altri.
Ha portato i saluti della Città il Sindaco Rosario Lapunzina ed è intervenuto il Vice sindaco Vincenzo Terrasi che personalmente ha curato l’evento, anche da grande cultore e noto musicista.