Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Guardia Costiera di Porticello: sotto sequestro un’area demaniale occupata abusivamente
Cefalunews

Guardia Costiera di Porticello: sotto sequestro un’area demaniale occupata abusivamente


La Guardia Costiera di Porticello, nella giornata di sabato 12 settembre scorso, nell’ambito dei controlli di Polizia Marittima ad essa delegati, ha posto sotto sequestro, sul lungomare del comune flavese, un’area demaniale marittima di circa 400 mq occupata abusivamente da parte di un soggetto il quale vi aveva posizionato sopra una struttura adibita a giostra per bambini.
A seguito di attenta attività di indagine effettuata dai militari, coordinati dal Comandante T.V. (CP) Fabio Giuseppe GAROZZO, infatti, è emerso come il titolare della struttura, già precedentemente in possesso di un’autorizzazione temporanea rilasciata dall’Assessorato Territorio e Ambiente della Regione Siciliana, per un periodo antecedente, non l’avesse più rinnovata risultando, di fatto, privo di alcun titolo valido per l’occupazione dell’area stessa.
Per tale ragione, il soggetto è stato deferito alla competente Autorità Giudiziaria per i reati di cui agli artt. 54 e 1161 del Codice della Navigazione e 633 e 639 del Codice Penale e l’area sottoposta a sequestro penale in attesa che il procedimento si definisca.

Comunicato della CAPITANERIA DI PORTO – GUARDIA COSTIERA UFFICIO CIRCONDARIALE MARITTIMO di PORTICELLO (inviato in Redazione tramite Paolo Taormina, Giornalista)

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Piperina e Curcuma PLUS, l'unico integratore che ti fa perdere peso