La Nazionale si classifica terza: battuto il belgio

L’Italia chiude al terzo posto la seconda edizione della Nations League. Contro il Belgio decidono nel secondo tempo le reti di Barella e di Berardi, su rigore guadagnato da Chiesa. Due traverse e un palo (di Saelemaekers, Batshuayi e Carrasco) salvano Donnarumma, capitano per la prima volta in azzurro. Inutile la rete all’86’ di De Ketelaere. Questa sera la finale Spagna-Francia
ITALIA-BELGIO 2-1
47′ Barella (I), 65′ rig. Berardi (I), 86′ De Ketelaere (B)
ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Acerbi, Bastoni, Emerson; Barella (71′ Cristante), Locatelli, Pellegrini (72′ Jorginho); Berardi (90’+1 Insigne), Raspadori (66′ Kean), Chiesa (90’+1 Bernardeschi). Ct. Mancini
BELGIO (3-4-2-1): Courtois; Alderweireld, Denayer, Vertonghen; Carrasco (88′ Trossard), Witsel, Tielemans (58′ De Bruyne), Castagne; Saelemaekers (59′ De Ketelaere), Vanaken; Batshuayi. Ct. Martinez
Ammoniti: Vertonghen (B), Di Lorenzo (I), Witsel (B), Alderweireld (B), Emerson (I)