Il bel tempo dura poco. Tregua e peggioramenti: le previsioni del weekend

Il bel tempo degli ultimi giorni lascerà presto la Sicilia. Una perturbazione atlantica arriverà domenica al Nord, portando nebbia e pioggia. Al Centro-Sud e sui settori alpini e prealpini il sole sarà più prevalente regalando inoltre un clima piacevole ancora per un giorno.

La situazione inizierà a cambiare domenica pomeriggio quando un intenso fronte perturbato attiverà venti umidi meridionali responsabili dell’aumento della nuvolosità al Centro e in Sardegna e anche al Nord dove le nebbie verranno gradualmente sostituite dal cielo coperto. Le prime piogge colpiranno la Sardegna, la Liguria di levante e le coste dell’alta Toscana per poi raggiungere in serata le coste del Lazio e della Sicilia occidentale. Al Sud e sulla Sicilia il cielo sarà sereno o poco nuvoloso fino a lunedì, con temperature stazionarie.