Attenzione a mangiare banane mature. Ecco cosa provocano

Le banane costituiscono una varietà di frutta estremamente riconoscibile e diffusa, in quanto è probabilmente la varietà di “bacca” maggiormente coltivata e consumata al mondo. Trattandosi di una specie che ha bisogno di un habitat estremamente caldo e umido, di tipo “tropicale”, la coltivazione ed il commercio di questi saporiti frutti, ricchi di potassio e numerosi altri sali minerali, riesce ad influenzare in modo netto anche le economie ed il commercio delle nazioni produttrici. Le banane sono i frutti della pianta del banano, che costituisce la pianta da frutto più grande in natura: la produzione di questi frutti deve seguire un iter e una tempistica molto precise in quanto i frutti continuano a maturare anche dopo essere stati raccolti. Ma cosa succede a mangiare un banane troppo mature?

Attenzione a mangiare banane mature. Ecco cosa provocano

La maturazione delle banane è influenzata dalla tempistica durante la crescita ma anche dalle condizioni di conservazione, soprattutto dopo essere state raccolte, fattore che è ben visibile dalla buccia, che cambia radicalmente di colore, passando progressivamente dal verde acceso, al giallo, fino al marrone scuro.

In generale una persona “sana” può mangiare banane in qualsiasi grado di maturazione, in genere si sceglie una di livello medio-alto, riconoscibile dalla buccia di color giallo acceso con alcuni tratti marroni. In generale una banana matura vede aumentare il proprio contenuto di zuccheri naturali e antiossidanti, quindi è più utile in funzione “protettiva” ma non è consigliabile per il consumo per chi soffre di indici glicemici “ballerini”, come i diabetici. Una banana matura ha una funzione digestiva “minore” in quanto l’apporto di fibre, piuttosto consistente fino ad una maturazione media, cala drasticamente a causa dell’azione della decomposizione della clorofilla che di contro rende il frutto molto più digeribile.

In sostanza è meglio optare per banane di un bel colore giallo acceso, con appena qualche accenno di “macchie” marroni ,che indica nella maggior parte dei casi una maturazione “giusta”. Chi soffre di eccessi di glicemia dovrebbe invece optare per il consumo di frutti meno maturi.

banane mature