Cefalù, da giovedì arriva l’inverno: temperature massime sui 9 gradi

Da giovedì arriva l’inverno su Cefalù e sulle Madonie con nevicate intorno ai mille metri. Lo dice il meteorologo Manuel Mazzoleni, di 3bmeteo.com. “Fredde correnti dal Nord Europa – spiega l’esperto – si tufferanno nel Mediterraneo dando così vita a una fredda circolazione depressionaria che porterà un peggioramento da metà settimana anche sulla Sicilia nonché un deciso calo termico. Più nel dettaglio un primo fronte instabile attraverserà la regione nella seconda parte di domani con piogge sparse e locali temporali; un secondo è invece atteso a cavallo tra martedì e mercoledì che interesserà perlopiù i settori occidentali dell’Isola. Ma sarà tra giovedì e venerdì che il tempo virerà verso un peggioramento più deciso con rovesci diffusi e nevicate che nella serata di giovedì potrebbero a tratti spingersi sotto i mille metri tra Madonie, Nebrodi e rilievi etnei. Il tutto accompagnato da temperature ancora gradevoli sino a mercoledì in deciso calo poi nella seconda parte della settimana”.

Per quanto riguarda Cefalù e il palermitano ecco le previsioni: “Oggi ancora giornata soleggiata e mite su Palermo con cielo da poco a parzialmente nuvoloso e massime sino a 17/18 gradi – spiega l’esperto -. Maggiore instabilità, invece, nella seconda parte di lunedì con rovesci e temporali di passaggio; pausa asciutta e parzialmente soleggiata martedì in attesa di un nuovo peggioramento tra mercoledì’ e giovedì, quando le temperature torneranno a calare. Entro il prossimo weekend massime che si porteranno a tratti anche vicine ai 9-10 gradi”.