La Polisportiva Lascari Cefalù conferma il tecnico Claudio Grimaudo

La Polisportiva Lascari Cefalù conferma il tecnico Claudio Grimaudo.
𝑆𝑖𝑒𝑑𝑒𝑟𝑎̀ 𝑠𝑢𝑙𝑙𝑎 𝑝𝑎𝑛𝑐ℎ𝑖𝑛𝑎 𝑔𝑖𝑎𝑙𝑙𝑜𝑟𝑜𝑠𝑠𝑎 𝑎𝑛𝑐ℎ𝑒 𝑝𝑒𝑟 𝑙𝑎 𝑠𝑡𝑎𝑔𝑖𝑜𝑛𝑒 2023/24 𝑚𝑖𝑠𝑡𝑒𝑟 𝐶𝑙𝑎𝑢𝑑𝑖𝑜 𝐺𝑟𝑖𝑚𝑎𝑢𝑑𝑜, 𝑡𝑟𝑜𝑣𝑎𝑡𝑜 𝑙’𝑎𝑐𝑐𝑜𝑟𝑑𝑜 𝑐𝑜𝑛 𝑙𝑎 𝑠𝑜𝑐𝑖𝑒𝑡𝑎̀ 𝑎𝑛𝑐ℎ𝑒 𝑝𝑒𝑟 𝑙𝑎 𝑝𝑟𝑜𝑠𝑠𝑖𝑚𝑎 𝑠𝑡𝑎𝑔𝑖𝑜𝑛𝑒!
“Sono entusiasta di rimanere qui, la società mi ha rinnovato la fiducia e ne sono molto grato. Ho avuto alcune richieste sinceramente, ma io sto dove si lavora bene, dove la società fa la società non accaparrandosi di altri ruoli aggiuntivi. Far migliorare qualche giovane è fondamentale per me, sono il patrimonio delle società, vedi i vari Abate, Monaco, Grimaudo, Cangelosi ecc, ribadisco, sono felicissimo di rimanere qui.”
“Penso che sia stata una stagione positiva sotto tutti i punti di vista, la squadra era col morale sotto i tacchi al mio arrivo, ho preso in mano questa situazione a buon cuore. La società ha fatto anche un gran lavoro, un gruppo dirigenziale molto sano che ama questo sport. I ragazzi si sono fatti trovare subito pronti a tutte le mie idee.
“È un peccato che la finale sia andata così, purtroppo abbiamo peccato di mancanza di personalità in alcuni giocatori, ma siamo contenti così, abbiamo sicuramente fatto una grande stagione. A proposito dell’ultima gara, Fazio è un giocatore fondamentale, un leader, la sua assenza su alcune gare si è sentita parecchio, la sua personalità è mancata molto, specialmente nella finale. Michele (Volpini) è stato anche lui quel giocatore che non doveva mancare, atleta dalla grande grinta e carisma, la sua voce trasmette sicurezza a tutta la squadra. I ragazzi i più grandi devono acquisire questa personalità, il pallone è aiutarsi con la voce; Fazio, Volpini e anche Portera sono tra i maggiori interpreti sotto questo aspetto.”
“Sicuramente c’è ancora da lavorare, anche singolarmente se dovesse rimanere lo stesso gruppo, probabilmente vedremo di puntellare qualche reparto visto anche il rientro tardivo di Fazio nella prossima stagione, parleremo ovviamente col direttore facendo un punto sulla prossima stagione.”
“Come ambizioni per il prossimo anno non ti nascondi dopo aver fatto la finale play-off, ovviamente punti sempre più in alto.
Piano piano vedremo di fare qualche stage per questi under, i ragazzi che ci offre il nostro territorio sono molto interessanti. Siamo felicissimi di lavorare con le scuole calcio amiche, i ragazzi sono il futuro del calcio, tante società vanno a pescare altrove ma nel territorio delle madonie ci sono ragazzi abbastanza valevoli.”
“La società ha già riconfermato tutti, io farò una chiacchierata con loro per capire le intenzioni di molti. Dopo una stagione del genere ci sta che alcuni di loro abbiano avuto richieste di altre società. Io sarò pronto a sostenerli e consigliarli nelle scelte, perché chi rimane qui dovrà farlo con la testa giusta senza avere il pensiero altrove.”
“Chiudo ringraziando tutta la gente di Lascari e Cefalù, tutto ciò che ci hanno dato, grandiosi a seguirci dentro e fuori casa. Su tutti i fantastici Pirati ultras a cui mando un abbraccio grande, vedere in queste categorie 20/30 ragazzi sempre pronti a cantare e sostenerci ovunque è sempre mirabile, sono molto felice anche per loro.“
Comunicato  a cura di Rosario Failla.

Cambia impostazioni privacy
Torna in alto