Al via il restauro della Chiesa San Leonardo (Badiola) di Cefalù

Al via il restauro della Chiesa San Leonardo (Badiola) di Cefalù. Venerdì 10 novembre alle ore 17 presso la Chiesa San Leonardo (Badiola) di Cefalù la consegna dei Lavori.  Il Vescovo. S.E. Rev.ma Mons. Giuseppe Marciante, consegnerà la Chiesa alla ditta Edima.
Saranno  lavori di risanamento, restauro e manutenzione.
Costo dei lavori 478 Mila Euro.  341 Mila Euro  arrivano dall’8XMille destinato alla Diocesi di Cefalù.

La Chiesa si trova sul lato sud di via Porto Salvo.

Al via il restauro della Chiesa San Leonardo (Badiola) di Cefalù, originariamente dedicata a San Giorgio. Viene citata in documenti del 1159 e del 1252 ed è attribuita (Fazello, Carandino, Passafiume, Auria) ad una fondazione di Ruggero II precedente a quella del duomo.
Venne restaurata nel 1558, periodo in cui sembra abbia ricevuto la titolatura attuale.
Nel 1648 fu annessa alla “Casa delle orfanelle riparate” dal vescovo Marco Antonio Gussio e nel 1875 fu nuovamente restaurata dal vescovo Ruggero Blundo.
E’ ancora visibile la  traccia dell’originario portale centrale, attualmente tamponato. E’ con arco a sesto acuto in conci di pietra e colonnine binate con capitelli a motivi floreali su palmette che richiamano simili decorazioni del duomo.
L’interno a navata unica, presenta sul fondo un coro con due tribune sovrapposte. Quella superiore affacciata sulla navata con un profondo arcone.
La parte inferiore dell’arcone è chiusa da un muro sul quale si aprono tre arcate della tribuna inferiore. La più grande quella centrale. Le arcate sono decorate da cornici in stucco e danno accesso a cantorie settecentesche in legno scolpito, sporgenti sulla navata (Enciclopedia On Line).
Al via il restauro della Chiesa San Leonardo (Badiola) di Cefalù, una pagina di Storia importante ritornerà a splendere.

Cambia impostazioni privacy
Torna in alto