Palermo: carabinieri sequestrano tremila confezioni di luminarie

I Carabinieri del Comando Provinciale di Palermo unitamente ai Carabinieri del N.A.S. hanno controllato in occasione delle festività natalizie diversi esercizi commerciali ponendo attenzione alla commercializzazione dei prodotti contraffatti e/o insicuri; in particolare quelli che vengono utilizzati per gli addobbi natalizi a tutela della sicurezza dei consumatori e della regolarità del mercato e precisamente: in un negozio in Corso dei Mille sono state sequestrate 320 confezioni di luminarie natalizie per un valore di circa 4000 euro; in negozio in piazza Giulio Cesare sono state sequestrate 1.320 confezioni di luminarie per un valore di circa 8000 euro; in un negozio in via Oreto sono state sequestrate 1.063 confezioni di luminarie per un valore di circa 7000 euro.

I Carabinieri del N.A.S hanno sequestrato le confezioni in menzione poiché  prive delle indicazioni in lingua italiana e pertanto non riuscendo a risalire alla provenienza del prodotto ed alla qualità che deve essere sia certificata sia dotata di modalità per l’uso  potrebbero rivelarsi molto pericolose nell’utilizzo. I Carabinieri a norma del Codice del consumo hanno contravvenzionato all’uopo gli esercizi commerciali  per un totale di alcune migliaia di euro. Ed infine, i Carabinieri consigliano di non acquistate prodotti le cui confezioni non riportano le informazioni sulla provenienza che deve essere indicata così come il nome o la ragione sociale ed ancora l’indirizzo della sede legale del fabbricante o dell’importatore responsabile dell’immissione sul mercato. E leggere sempre le istruzioni per l’uso che attestano la conformità alle norme vigenti e contengono le informazioni necessarie per un consapevole e corretto utilizzo.