Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Volley: Kepha...ntastico week-end, 3 successi e una sconfitta
Cefalunews

Volley: Kepha…ntastico week-end, 3 successi e una sconfitta

E’ stato un fine settimana più che positivo quello della Kepha in questo turno di campionato: quattro le squadre impegnate, tre vittorie (la prima divisione maschile in casa con il Don Orione, Under 16 Femminile con il Termini, la terza divisione femminile under con lo Sportisola) e una sconfitta ( prima divisione femminile a Palermo). La società si ritiene soddisfatta per quanto ottenuto e dimostrato anche se i campionati non sono ancora giunti al giro di boa. La Kepha 2.0 Edima ormai è l’antagonista del Conad Carini (domenica scontro diretto a Carini ore 17.00): i ragazzi di Rinaudo ci hanno preso gusto e continuano ad affermarsi pure contro il Don Orione (partita di fondamentale importanza essendo rispettivamente seconda e terza forza del torneo). Sestetto titolare per Rinaudo: Cassata e Torcivia ali, Restivo e Rizzello centrali, Ilardi opposto, Purpora al palleggio e Biondo all’esordio come libero vista l’assenza di Dongarrà. Il Cefalù non parte bene, tanti gli errori in battuta e pure la ricezione con successivo attacco non sembra sortire l’effetto sperato. Il Don Orione approfitta giustamente di queste debolezze, commette pochi errori e si aggiudica il primo set per 25-21. La Kepha ingrana la quinta e vola via senza problemi: il servizio comincia a essere efficace, la ricezione migliora di gran lunga, la qualità delle alzate permettono a tutti gli attaccanti di mettere in difficoltà gli avversari ormai incapaci (forse per la giovane età ed inesperienza) di controbattere ai colpi della Kepha. Va sottolineata la prova, come sempre fantastica dei due centrali a muro e di tutti gli altri componenti della squadra che giocano tre set di alto livello e si sbarazzano degli avversari (25-14, 25-14, 25-19). Bene Biondo nel suo nuovo ruolo e anche gli altri ragazzi in ricezione dal secondo set in avanti. Altri 3 punti in cascina che tengono la Kepha Edima al secondo posto nella prima divisione maschile con 18 punti, a tre lunghezze dal Conad Carini. Domenica sapremo se qualcosa la davanti varierà. Gioisce anche la Kepha Villa dei Melograni di Mister Provenza che  tra le mura amiche spazza via l’Atletica Termini con un perentorio 3-0 : 25-19, 25-20, 25-19 i parziali. La squadra di capitan Perilli (autentica trascinatrice insieme a Lupo) ha dominato per larghi tratti e mister Provenza ha dato a tutti la possibilità di scendere in campo. Con questa vittoria le ragazzine normanne salgono al secondo posto con 12 punti conquistati in 6 giornate a due sole lunghezze dal duo di testa Jm English Leoni e US Volley. Rialza la testa anche la Terza divisione femminile di Porretta/Rinaudo, vittoriosa 3-1 a domicilio contro lo Sportisola. I primi due set vinti in scioltezza (20-25, 12-25) il terzo set è una maratona, parte bene la Kepha Mail Post, poi il punteggio è sempre pari fino al 26-26 ma con un colpo di coda lo Sportisola rientra in partita (28-26). Calì e compagne dopo aver preso lo schiaffo soffrono ancora ma vincono in rimonta il terzo set (23-25) e il match. Da evidenziare l’alto numero di battute vincenti riuscite. Le ragazzine normanne navigano a metà classifica: 12 punti, 4 vittorie e 5 sconfitte, niente male considerato che sono la squadra più giovane del torneo. Week-end amaro solo per la Kepha Capo Serio, tornata dalla trasferta di Palermo a mani vuote. Brusca si schiera con Catalano, Allegra, Lupo, Perilli, Di Cristina, Lisuzzo al palleggio e Cirincione libero. La Builder Pomaralva di Luis Alvarez (non uno a caso) è un giocattolo quasi perfetto: ragazze giovani, ottimo gioco corale, forse la miglior squadra incontrata fino ad oggi. Nonostante il 3-1 finale le cefaludesi non sfigurano, anzi i parziali parlano chiaro: 25-22; 26-24; 22-25; 25-20 non c’è stata alcuna superiorità netta, partita combattuta decisa da qualche errore di troppo e tendiamo a vedere il bicchiere mezzo pieno. Qualcuno dirà che ci vogliono i punti per smuovere la classifica ma delle prossime 6 partite ben 5 sono in casa, dove la Capo Serio ha sempre fatto bene. Prossimo impegno in casa sabato alle 18.30 contro l’Hora Volley per l’ultimo match di andata.

Michael Russo

impegni-settimanali-nuovi