Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Curcuma, ecco quattro modi per utilizzarla al meglio per la propria salute
Cefalunews

Curcuma, ecco quattro modi per utilizzarla al meglio per la propria salute

Da diversi giorni non si parla d’altro. Sono stati ritirati diversi lotti di integratori alla curcuma per dimagrire. Ma la curcuma non è solo quella: ci sono tantissimi modi per utilizzarla e per avere dei benefici per il proprio organismo.

Cosa è la curcuma e come viene utilizzata

La curcuma è una pianta erbacea che proviene dalla famiglia delle Zingiberacee. Si chiama, in gergo, curcuma longa, e viene coltivata soprattutto nell’Asia tropicale per favorire la produzione dei suoi rizomi. L’obiettivo è quello di ottenere una fecola che viene utilizzata come ingrediente del curry, ma anche un colorante giallo: la curcumina.

Grazie alle sue numerose proprietà benefiche, la curcuma viene utilizzata spesso nella medicina allopatica. Ma quali sono i benefici della curcuma? Eccoli elencati:

  • Azione antinfiammatoria: essa riesce a ridurre il livello di infiammazione dell’intero organismo.
  • Azione antitumorale: grazie alla curcumina viene spesso utilizzata per combattere i tumori
  • Antiossidante: la curcuma agisce in maniera prepotente sulla produzione dei radicali liberi da parte dell’organismo
  • Disintossicante per il fegato

Come scegliere la giusta curcuma

Puoi trovare la curcuma in erboristeria sotto due forme diverse: o come radice o in polvere. La seconda opzione è sicuramente la più facile perché vi permette di conservarla anche in maniera più semplice. La radice, invece, deve essere chiusa in maniera perfetta perché altrimenti in poco tempo potrebbe andare a male.

Se invece state cercando la curcuma per dimagrire il nostro consiglio è sempre quello di scegliere Piperina & Curcuma Plus che è uno dei pochi integratori alla curcuma rimasti sul mercato e non ritirato. E’ consigliato anche dal Ministero della Salute secondo quanto viene scritto sul sito web ufficiale. 

Ti potrebbe interessare: