Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Cinque persone sono morte dopo aver mangiato salmone affumicato: ecco cosa è successo
Cefalunews

Cinque persone sono morte dopo aver mangiato salmone affumicato: ecco cosa è successo

In tutto il mondo in questo momento è allarme Listeria. E’ salito a cinque il numero dei morti causato da questa infezione alimentare ed ora il rischio è anche nel salmone affumicato. Il batterio, infatti, se non viene abbattuto nella maniera giusta può causare forti danni al nostro organismo, fino a portarci alla morte.

MIGLIORI INTEGRATORI PER DIMAGRIRE: ORA IN OFFERTA SPECIALE
CLICCA QUI

In Italia non c’è stato ancora nessun allarme ma bisogna comunque tenere sempre gli occhi ben aperti su cosa si mangia e soprattutto su dove si mangia.

Quali sono i sintomi della Listeria

Tra i sintomi più frequenti dell’infezione da listeria vi sono la febbre, la nausea ed i dolori muscolari. Per essere certi di non incorrere in questa infezione bisogna conservare il prodotto ad una temperatura tra 0 e 4° C e deve essere cotto, inoltre, a 70° C per almeno 10 secondi. Tra il 2014 e il 2019 sono stati registrati 22 casi di infezione da Listeria monocytogenes.

Continua a leggere: