Pressione alta: un avocado per abbassarla e proteggere il cuore

L’Avocado è uno dei frutti tropicali che protegge dalla pressione alta, dalla glicemia alta, il colesterolo e l’obesità: tutti fattori di rischio per lo sviluppo del diabete di tipo 2 e di malattie cardiovascolari. A sostenerlo è una ricerca condotta dall’Università di Scienze mediche di Mashhad, in India, e pubblicata sulla rivista Phytotherapy Research. L’avocado è un frutto originario del Messico e centro America considerato il frutto più “grasso” che si conosca. Ha la forma simile ad una pera può raggiungere anche i 20 cm di grandezza. Presenta un grosso seme centrale di 3-5 cm di diametro e la sua polpa è di colore giallo verde o giallo pallido.

L’avocado: un vero concentrato di energia

L’avocado è ricco di proteine e di grassi: vitamina A, le vitamine B1, B2, B3, B5, B6, la vitamina C, le vitamine D, E, K e J. Contiene inoltre folati, beta-carotene, luteina e zeaxantina, tutte sostanze ad attività antiossidante. Questo frutto tropicale è ricco di “grassi buoni” utili per la cura del cuore perché riducono i livelli di colesterolo nel sangue. Ecco perché ha la proprietà di abbassare la pressione sanguigna grazie al magnesio e al potassio. L’olio di avocado, invece, si può utilizzare al posto dell’olio di oliva perché apporta molti benefici all’organismo: combatte le malattie cardiache, il cancro e persino i segni dell’invecchiamento. La polpa dell’avocado contiene:

  1. Vitamina B9: il frutto contiene acido folico, importante per il buon funzionamento del sistema nervoso.ma anche della salute della donna, soprattutto durante la gravidanza.
  2. Vitamina K1: molto importante per le ossa fragili, l’osteoporosi e la coagulazione del sangue.
  3. Potassio: molto importante per la pressione sanguigna. A livello cellulare, invece, il potassio è importante per lo scambio idro-salino. In genere la banana è considerato un frutto con tanto potassio. Il potassio presente in 100 grammi di avocado è nettamente superiore alla quantità di potassio presente in 100 grammi di banana.
  4. Vitamina E: è un potente antiossidante che consente al nostro organismo di proteggersi dall’azione dei radicali liberi e, di conseguenza, dall’invecchiamento.
  5. Vitamina C: ha un grande potere antiossidante. E’ anche utile per migliorare il sistema immunitario e nella prevenzione dei tumori, soprattutto allo stomaco, grazie all’inibizione della sintesi di sostanze cancerogene. È inoltre utile per neutralizzare i radicali liberi.
  6. Carotenoidi: nell’avocado sono presenti luteina e zeaxantina, che fanno bene agli occhi e combattono lo stress ossidativo.

Proprietà dell’Avocado

L’avocado proviene dalla pianta della Persea Americana e fu scoperto per la prima volta più di 5.000 anni fa nelle esplorazioni del sud America. E’ un frutto ricco di acidi grassi polinsaturi e Omega 3.  L’avocado è un frutto super nutriente che ci offre diversi benefici:

1. Abbassa il colesterolo: uno studio condotto dai ricercatori dell’Università della Pennsylvania ha messo in evidenza i benefici dell’avocado nell’abbassare il colesterolo e nel ridurre il rischio di malattie cardiovascolari. I ricercatori hanno dimostrato che l’apporto di acidi grassi monoinsaturi forniti dall’avocado riescono a far calare drasticamente il colesterolo LDL ovvero quello comunemente chiamato ‘cattivo’ in contrapposizione all’HDL, il colesterolo ‘buono’. 

2. Regola la pressione sanguigna. L’avocado è ricco ride POtassio. Ne possiede una quantità tripla rispetto a quella contenuta dalla banana. L’apporto di potassio è utile al nostro organismo per regolare la pressione sanguigna e per reintegrare i sali minerali persi a causa della sudorazione.

3. Regola la glicemia perché tiene sotto controllo i livelli degli zuccheri nel sangue.

4. Protegge l’organismo dall’invecchiamento. L’avocado infatti è un antiossidante naturale perché contiene la vitamina A e la vitamina E che proteggono il nostro organismo dall’invecchiamento e dalle malattie degenerative.

5. E’ facile da digerire nonostante il suo elevato apporto calorico.

6. Apporta benefici alla pelle e ai capelli. Il contenuto di omega 3, vitamine e sali minerali è benefico per la pelle e per i capelli. Con la polpa di avocado si possono preparare maschere e impacchi.

7. E’ un afrodisiaco. Le popolazioni dell’America meridionale in passato attribuivano all’avocado proprietà afrodisiache tanto da considerarlo un vero e proprio frutto del paradiso.

Controindicazioni

Anche se poco frequente, è possibile avere manifestazioni allergiche all’avocado. Essendo un frutto ricco di carboidrati a catena corta non digeribili da tutti potrebbe provocare gonfiore, crampi allo stomaco, diarrea o costipazione.