Migliori piante da interno: ecco la classifica definitiva

Il concetto di pianta di appartamento definisce un termine di piante piuttosto specifico, almeno nel concetto, che è formalmente nato poco più di un secolo fa. Dopo l’industrializzazione infatti sia per motivi meramente estetici, ma anche legati all’ambiente (ricordiamo che il verde è essenziale il naturale “ricambio” tra ossigeno e anidride carbonica). Generalmente il termine più utilizzato e generico è “piante” da interno che a loro volta sono suddivise in sotto categorie più o meno indicate a specifici contesti. Quali sono le “migliori”? Abbiamo stilato una sorta di classifica vera e propria che tiene conto di vari fattori.

Migliori piante da interno: ecco la classifica definitiva

4 – Potos (o Pothos)

E’ una pianta da appartamento praticamente impossibile da “far morire” in quanto attecchisce molto rapidamente. Il nome “reale” è Epipremnum aureum e fa parte della categoria delle piante da interni con un importante fogliame. Il Potos è una pianta sempreverde che cresce rapidamente e tende a “districarsi” quasi a mo di rampicante. Indicata sia per esterni che per interni.

3 – Pino di Norfolk

Tra le pochissime varietà di conifere che riescono ad adattarsi ai contesti urbani. Deve il proprio nome all’omonima isola del Pacifico ha un aspetto di un “mini pino” e non cresce per più di un metro e mezzo. Abbastanza facile da “mantenere” sopratutto in climi temperati, come quelli mediterranei.

2 – Agave

Molto nota, è una delle piante succulente più diffuse e riconoscibili al pari dell’aloe vera. L’agave è famosa per essere immediatamente riconoscibile con le lunghe e larghe foglie. E’ particolarmente resistente ed adatta ai contesti urbani, è sufficiente bagnarla 1-2 volte al mese.

1 – Filodendro (Monstera Deliciosa)

Una delle piante da appartamento e da ufficio più riconoscibili per la struttura delle foglie. E’ di origine centro americana, predilige gli ambienti leggermente umidi e non richiede particolare attenzione. E’ molto “scenografica” e per questo deve essere piazzata in luoghi particolarmente ampi visto che cresce molto rapidamente.

pianta interno