Acqua: la migliore per il caffè ha un ph superiore a 6,5, ecco quale comprare

La migliore acqua per il caffè

Per fare un buon caffè c’è bisogno della migliore acqua. Non tutti lo sanno ma per fare la bevanda più buona che tutti bevono durante il giorno occorre usare una normale acqua. Purtroppo oggi non sempre quella che beviamo è la migliore perchè prodotta molte volte a livello industriale. La troviamo al supermercato in bottiglie diverse tutte con le etichette che spiegano cosa contiene. Molte volte queste etichette non sono facili da leggere e così vengono ignorate. Si finisce col portare a casa quella meno costosa che non sempre è anche quella migliore.

Gli intenditori del buon caffè sostengono che a renderlo migliore è anche il tipo di acqua che si utilizza. Dovrebbe avere una durezza compresa tra i 12,5 e i 14,5 °F. Avere un residuo fisso compreso tra i 75 e i 250 mg/l. Anche i microelementi fanno la loro parte. Il calcio dovrebbe essere tra i 17 e gli 85 mentre il sodio dovrebbe essere inferiore ai 10 milligrammi. Un ultimo dato riguarda il ph. Quello migliore dovrebbe essere superiore a 6,5 e non superare 7,5 per un buon espresso.

Cosa succede se fai il caffè con acqua frizzante? In internet un consiglio molto diffuso è quello di aggiungere un bicchiere di acqua con le bollicine nella macchina da caffè. Questo dovrebbe esaltare il gusto dell’espresso perchè porta una miscela più buona e cremosa. In realtà a volere considerare la cosa e avendo fatto la prova possiamo affermare che aggiungere poca acqua gassata non rende migliore il buon gusto dell’espresso. Con molta probabilità invece aumenta i depositi di calcare potendola anche rovinare.

Cosa rende il caffè molto cremoso? Non è davvero un bicchiere di acqua frizzante. Invece è importante che la migliore acqua attraversi il macinato ad una pressione di almeno 9 atmosfere. Questo è possibile al bar ma anche a casa quando si possiede una macchina espresso di ottima qualità. Questa pressione nella moka tradizionale arriva a stento intorno a 1 atmosfera. Ecco perchè non si ottiene alcuna cremosità. Cosa succede quando si bevono molti caffè? Si esercita una continua sollecitazione sugli enzimi gastrici. Con il trascorrere dei giorni il tutto si trasforma in gastrite ma anche disturbi intestinali. Il tutto si trasforma in fastidi alla salute non semplici da eliminare.

Cambia impostazioni privacy
Torna in alto