Cosa succede a chi mangia i broccoli con le banane 10 minuti prima di dormire? Incredibile

I broccoli sono gustosi, fanno bene alla salute e si possono utilizzare in tantissimi piatti. Al contrario di altre verdure dei broccoli si mangiano non le foglie ma le loro infiorescenze. I broccoli si possono mangiare da soli ma anche insieme ad altri cibi. Broccoli e banane sono un’accoppiata vincente perchè insieme prevengono le ricadute della malattia di Crohn.

Le banane fanno bene all’intestino? Le banane contengono acido butirrico che ha un effetto lenitivo e regola la mucosa intestinale. Per questo porta il riequilibrio della flora intestinale e normalizza le funzioni del colon. Le banane sono buone anche alla mente perché sono una miniera di sali minerali con in testa il potassio e il magnesio che tonificano il cervello. Perchè ciò accada occorre mangiare però banane naturali. In genere provengono da paesi lontani dove fertilizzanti e antiparassitari vengono usati senza alcuna norma. Quelle importante dai Paesi africani spesso contengono fitofarmaci tossici che fanno male all’organismo.

Mangiare banane 10 minuti prima di dormire. Le banane sono ricche di magnesio che rilassa i muscoli e quindi aiuta a prendere sonno più velocemente soprattutto in età adulta. Una banana di medie dimensioni contiene circa 34 milligrammi di magnesio. Questo minerale favorisce la produzione di melatonina che è un ormone che si produce durante il ciclo del sonno. Se prodotto prima di dormire riduce il tempo necessario per addormentarci e nello stesso tempo migliora la qualità del sonno. Il magnesio riduce anche i livelli di cortisolo nel sangue. Il cortisolo è conosciuto come l’ormone dello stress. Le banane apportano anche il triptofano che migliora la qualità del sonno ed aumenta anche la durata del riposo perchp fa diminuire i fastidiosi risvegli notturni. Tutto questo perchè il nostro organismo trasforma il triptofano in serotonina che è un altro ormone molto conosciuto per il fatto che regola il sonno come la melatonina.

Cosa succede a chi mangia i broccoli con le banane? Gli scienziati della Liverpool University hanno scoperto che alcuni tipi di fibre solubili impediscono ad alcuni batteri di attaccarsi alle pareti dell’intestino. Grazie a questo combattono il morbo di Crohn che è una malattia dell’apparato digerente che fra i suoi sintomi ha diarrea, vomito, calo di peso e crampi. Banane e broccoli possiedono la stessa quantità di fibre. In un etto se ne trovano circa 2.6 grammi. Attenzione ai broccoli perchè possiedono le purine che vengono scomposte in acido urico dal nostro corpo. Per questo diventano poco adatte a chi soffre di iperuricemia o uricuria. I broccoli invece vanno evitati da chi soffre gastrite e problemi intestinali perchè possiedono fibre, oligosaccaridi e polioli.

broccoli e banane