Il Volante d’Oro è di Angelo Lombardo. Premiato anche Salvatore Portera con i campioni siciliani dell’Automobilismo

Il Volante d’Oro è di Angelo Lombardo. Premiati i campioni siciliani dell’Automobilismo.  Cefalù Protagonista anche con  Salvatore Portera. Le Stelle dello Sport più ancora dei riflettori del Pala Congressi di Taormina hanno illuminato la Premiazione dei Campioni Siciliani dell’Automobilismo e del Karting. La serata era  organizzata dalla Delegazione Regionale ACI Sport. Al centro della scena, al fianco del presidente dell’ACI Angelo Sticchi Damiani e al delegato regionale Daniele Settimo, il presidente del CONI Giovanni Malagò e l’amministratore delegato della Formula 1 Stefano Domenicali. Oltre al pilota della Ferrari Antonio Giovinazzi, all’ingegnere Andrea Adamo e al talento siciliano Gabriele Minì (attraverso un video-messaggio). Tutti hanno “sfilato” insieme ai Campioni Siciliani 2022, celebrando insieme a loro i dovuti riconoscimenti.
Hanno risuonato le parole di Malagò e di Domenicali, ai quali è stato consegnato il 2° Premio Nino Vaccarella, con la partecipazione di Giovanni Vaccarella, figlio dell’indimenticabile “Preside Volante”. “Ho un legame di famiglia con l’auto e l’automobilismo – ha detto il presidente del Coni – ho da sempre ammirato Nino Vaccarella, per cui questo premio mi riempie di emozione”.
Applausi dedicati ad Antonio Giovinazzi e Andrea Adamo. Al pilota della Ferrari che sta preparando l’esordio nel Mondiale Endurance con la nuova 499P Hypercar  il premio “Uno di Noi”.
Minì è il vincitore del Volante di Platino.

Il Volante d’Oro è di Angelo Lombardo, il cefaludese campione Italiano Rally Auto Storiche su Porsche.

Volante D’argento per il giovane pilota siracusano di velocità montagna e Under tricolore Luigi Fazzino.
Volante di Bronzo all’etneo Campione Italiano Slalom Michele Puglisi.
Il Campione Italiano Rally Junior Alessandro Casella ha ricevuto il Premio Pilota dell’Anno ed il premio ACI Sport con il navigatore Rosario Siragusano.
Salvatore Portera ha vinto il campionato siciliano assoluto autostoriche Quarto raggruppamento come navigatore. Mentre a Vicenza col  Pilota Stefano Parisi di Caltanissetta su Delta Integrale ha vinto il Trofeo Rally di zona 4.  Che comprende tutto il Sud Italia sempre come quarto raggruppamento.

Tra i numerosi premi consegnati anche il Premio “Ninni Mulè” per gli Ufficiali di Gara, che proprio Giuseppe, figlio del mai dimenticato Commissario di Percorso, ha consegnato all’Associazione “Ciccio La Delfa”.
Sul sito www.acisportdelegazionesicilia.it disponibili gli elenchi di tutti i premiati, è anche possibile iscriversi alla newsletter per rimanere costantemente informati su tutte le novità della Delegazione.

Cambia impostazioni privacy
Torna in alto