Insetti e vermi dentro questa marca di cracker: ecco di che marca parliamo

cracker

I cracker sono amati da grandi e piccini. Sono uno dei cibi più amati da chi porta avanti una dieta e in Italia se ne mangiano di tantissimi tipi. Si può scegliere in tanti gusti: salati, proteici, artigianali. Sono biscotti salati, sottili e croccanti che derivano dalla galletta militare della quale si nutrivano gli antichi marinai. Oggi si producono a livello industriale e nei supermercati se ne trovano dentro tantissime confezioni colorate. Si possono realizzare anche a casa e la ricetta è anche molto semplice da mettere in pratica.

Quando acquistiamo i cracker dobbiamo prestare molta attenzione al loro aspetto. Importante è conoscere anche i loro ingredienti perchè vanno evitati quelli che contengono zuccheri, sale e grassi. Non significa che quelli dove compaiono questi ingredienti non si possono mangiare ma significa che i cracker sono stati prodotti con elementi che potrebbero compromettere anche la nostra salute. Il trucco per dei buoni cracker è saperli conservare. I cracker infatti temono l’umidità come anche le alte temperature. Di certo non vanno conservati in frigo. Il troppo freddo, l’umidità e i diversi odori potrebbero rovinarli. I cracker fanno bene alla nostra salute. Sono un attimo alleato per chi la dieta dimagrante.

Perchè nei cracker ci sono insetti e vermi? Arrivano sempre le segnazioni da parte di persone che trovano nei cracker insetti e vermetti. Alcune volte questa strana presenza viene anche filmata. In questi casi tutto dipende dalla cattiva conservazione dei cracker. Non risultano ritiri dai supermercati di lotti di cracker perchè contaminati da animaletti. Risulta invece sono stati ritirati, con tanto di segnalazione, per la presenza di corpi estranei e in particolare a volte per presenza corpi estranei metallici.

Da quando l’Unione europea ha autorizzato la vendita di alcuni insetti on line è possibile acquistare i cracker con insetti. Si tratta di cracker al romasrino e timo che hanno dentro polvere di Acheta domesticus. In altre parole dei cracker ai grilli che si trasforma in uno Snack altamente nutriente e unico nel suo genere. E’ arricchita anche da polvere di grillo. Questi insetti danno ai cracker un gustoso pieno sapore ai vermi. Il fatto che i grilli siano polverizzati fanno dei cracker un superfood.

Per chi vuole acquistare questi cracker con insetti li trova on line e questa è la marca: “Small Giants – Cracker con farina di grillo al rosmarino e timo”. Sono prodotti in Gran Bretagna e secondo quando viene diffuso in Internet sono ricchi di proteine complete, quelle degli insetti, oltre a numerosi altri elementi fondamentali come calcio, ferro, acidi grassi e vitamina B12. I suoi ingredienti sono farina di frumento, farina di grillo (Acheta domesticus) (16%), olio extravergine di oliva, amido di tapioca, sale marino, rosmarino (1%), timo (1%), cipolla in polvere, lievito. Una confezione di questi cracker pesa 40 grammi.

Cambia impostazioni privacy
Torna in alto