Attenzione a questa marca di caffè che contiene molti vermi: ecco la marca in questione

caffè

Una delle esperienze più raccapriccianti che può capitare a chi prepara il caffè a casa propria è di trovarvi degli insetti nella tazzina. Non è una bella cosa, ma da che dipendono? E soprattutto si possono evitare? Sono tante le persone che raccontano di averle trovate e non sempre è facile capirne le cause. In un distributore automatico di caffè e bevande calde qualche tempo fa sono spuntati tantissimi insetti. C’è una sorta di paura per la presenza di insetti nel caffè. Sono vere queste storie sul caffè che si raccontano?

A dire il vero tutti i racconti di insetti nel caffè potrebbero essere nati dopo la pubblicazione di un articolo su una rivista scientifica che diceva di alcuni ricercatori che hanno scoperto come le macchine per l’espresso sarebbero un ricettacolo per batteri potenzialmente dannosi per la salute. A seguito di questo articolo il web ha calvato l’onda e nel giro di giorni sono arrivati titoli su insetti molto allarmistici.

Non tutti lo sanno ma gli insetti nel caffè ci sono ma non si vedono. Alcune ricerche hanno scoperto che nei chicchi o nel macinato se ne possono trovare circa 80 frammenti diversi. Niente di allarmante in verità perchè non fanno male alla salute di chi beve il caffè. Sapere della loro presenza, però, rende poco buono il caffè e questo anche quando nel mondo oltre 3 miliardi di persone mangiano cavallette tutti i giorni. Non tutti sanno per esempio che dentro il nostro buon caffè ci potrebbero essere i resti mortali degli Hypothenemus hampei. Sono degli animaletti conosciuti con il nome di trivellatori del caffè.

Questi trivellatori vivono dentro il chicco di caffè prima che questo venga tostato. Molti di questi vermetti restano dentro il chicco anche durante la tostatura e finiscono coll’essere arrostiti trasformandosi in polvere sottile con le alte temperature cui è sotto posto il chicco di caffè. Ecco perchè alla fine dentro questa bevanda si possono trovare frammenti di animaletti che a saperlo mettono ribrezzo.

In realtà il caffè con gli insetti da alcuni giorni è venduto senza problemi e ci sono diverse persone che lo acquistano. Da quando anche in Italia è possibile mangiare alcuni insetti ci sono delle aziende che hanno prodotto dei caffè con insetti dentro. Questo particolare tipo di bevanda viene venduta dal sito 21bites ed è un prodotto che confezionato con grilli interi disidratati del tipo Acheta domestica. A leggere quello che scrive il sito presso il quale si può acquistare questi animaletti sono perfetti per chi ama il caffè in quanti lo rendono un mix aromatico tra moca e nero. Sarebbero ottimi per il dessert e la cioccolata calda. Un alimento diverso dal solito.

Cambia impostazioni privacy
Torna in alto