Cefalù: all’istituto comprensivo tanti buoni risultati a livello sportivo

scuola

Continua l’attività sportiva all’Istituto comprensivo di Cefalù con i ragazzi protagonisti sia a livello provinciale sia a livello regionale. Lo sport praticato a scuola fa parte di uno stile di vita corretto che le famiglie e gli allievi abbracciano completamente partecipando numerosi ad ogni iniziativa. Il dirigente Antonella Cancila e il collegio docenti hanno condiviso in pieno le attività proposte dai docenti di educazione fisica Mario Sottile e Fabiola Battaglia. E così la scuola è una realtà straordinaria dove tutti gli alunni a partire dalla scuola dell’infanzia sino ad arrivare alla secondaria di primo grado praticano attività motoria con progetti ministeriali e delle varie federazioni sportive. La scuola primaria ha fatto da apripista con il torneo di calcio a 5 (Padre Puglisi), per proseguire poi con la scuola secondaria dove a dicembre si è organizzata la fase d’istituto della corsa campestre presso il lungomare, che ha visto alla partenza più di 80 ragazzi con buonissimi risultati. Sul podio sono saliti per la categoria Cadetti Andrea Pizzillo e nella categoria ragazzi/e Giuseppe Glorioso e Carla Cimino che si è poi distinta anche nella fase provinciale dove ha vinto la gara con tempi inferiori alle pari età che si allenano giornalmente per quella disciplina. Le squadre del tennis tavolo hanno fatto bene considerando che si confrontavano con alunni più grandi. Ottimi i risultati nella disciplina del basket dove i ragazzi si sono distinti in tutte e quattro le categorie arrivando per ben tre volte sul primo gradino del podio e una sul terzo nelle fasi provinciali, aggiudicandosi poi anche la partecipazione alle finali regionali a Ragusa con la categoria Cadette ottimamente rappresentata da Sofia Calabrese, Marika Porru, Gloria Garbo e Sara Riggio. Le ragazze che hanno rappresentato la scuola per la Pallavolo hanno ceduto il passo solo al Capaci al quinto set della partita che le avrebbe portato alla finale provinciale; molto buona anche la partecipazione dei loro compagni che hanno rappresentato la scuola nella categoria maschile. Infine gli alunni del calcio a 5 misto hanno vinto le fasi provinciali e regionali di “Tutti in gol” permettendo di partecipare alla fase nazionale che si terrà dal 23 al 27 Maggio a Salsomaggiore Terme, capitanati da Marotta Davide e con a difendere i pali uno dei leader della squadra Flavio Cerrito.

Cambia impostazioni privacy
Torna in alto