Antiche melodie nella notte della Cattedrale di Cefalù

Antiche melodie nella notte della Cattedrale di Cefalù.
Sabato 19 agosto, per il quarto appuntamento con le visite serali alla Cattedrale di Cefalù e all’Osterio Magno, il pubblico sarà immerso in un’atmosfera dal sapore antico.
I maestri Aldo Castiglia e Giuseppe Aiosi suoneranno con riproduzioni di strumenti medievali brani tratti dal “Libre Vermell de Montserrat”, dalle “Laudi” del famoso Laudario di Cortona, canti tratti dal “Codice Burana” meglio conosciuti come Carmina Burana, per un repertorio tipicamente medievale.
La visita serale, dalle 21 alle 24, darà accesso al percorso completo con le Torri ed i Tetti della Cattedrale, la Sacrestia, il Tesoro, il Salone Sansoni, la Cappella Vescovile, il Chiostro Canonicale e l’Osterio Magno.
Infine si potrà ammirare all’interno dell’affascinante cornice dell’Osterio Magno la mostra Spiritus Hominis.
Il costo per la visita complessiva di tutti i luoghi è di 12 euro (ridotto 9 euro).
Un’occasione unica per ammirare la bellezza ammantata dalla luce straordinaria della luna!
Per informazioni, prenotazioni e acquisto ticket visita il sito ufficiale duomocefalu.it o contattaci [email protected], 0921/926366 – 3500081587.

Cambia impostazioni privacy
Torna in alto