Salute da record a Geraci Siculo: Open Day con valori pressori ottimali

Un traguardo senza precedenti è stato raggiunto durante l’Open Day itinerante dell’Azienda Sanitaria Provinciale (ASP) di Palermo a Geraci Siculo. Per la prima volta in oltre 120 tappe dell’iniziativa, tutti gli utenti che hanno partecipato alla giornata di prevenzione cardiovascolare avevano valori pressori normali. Questo risultato rappresenta una novità assoluta nel contesto delle attività di prevenzione organizzate dall’ASP.

Nonostante la fitta nebbia fuori stagione, i cittadini di Geraci Siculo hanno partecipato numerosi all’evento, recandosi nell’ambulatorio mobile per sottoporsi ai controlli. Complessivamente, sono state effettuate 128 prestazioni sanitarie. “Complimenti ai cittadini di Geraci Siculo che, evidentemente, osservano uno stile di vita sano”, ha commentato Sebastiano Scalzo, cardiologo dell’Ospedale Ingrassia in servizio nell’Open Day a Geraci. “Il dato riscontrato è in controtendenza rispetto a tantissime altre realtà della provincia, in cui, invece, pressione alta ed obesità rappresentano uno degli aspetti di criticità”.

Oltre ai controlli cardiovascolari, l’Open Day ha visto una significativa adesione agli screening oncologici, con oltre 100 esami complessivi tra mammografie, Pap Test, HPV Test e la distribuzione del Sof Test. Nell’area pediatrica, 20 bambini hanno usufruito di esami di screening visivo e logopedico.

L’iniziativa itinerante della ASP di Palermo continua con un fitto calendario di appuntamenti. Sabato 15 giugno i camper dell’Open Day saranno a Santa Flavia, martedì 18 a Roccapalumba e giovedì 20 a Caltavuturo. L’evento a Geraci Siculo non solo rappresenta un esempio virtuoso di prevenzione e salute pubblica, ma dimostra anche l’efficacia della collaborazione tra cittadini e sistema sanitario per migliorare la qualità della vita e prevenire le patologie cardiovascolari. La partecipazione attiva e la consapevolezza della popolazione locale sono fattori determinanti nel raggiungimento di tali risultati straordinari.

Cambia impostazioni privacy
Torna in alto