Come mangiare il formaggio per abbassare il colesterolo

Come mangiare il formaggio per abbassare il colesterolo

Come mangiare il formaggio per abbassare il colesterolo. Il formaggio, amato per il suo gusto ricco e la sua versatilità in cucina, è spesso considerato un alimento da evitare per chi desidera mantenere bassi i livelli di colesterolo. In realtà il formaggio può far parte di una dieta equilibrata senza compromettere la salute del cuore. Per questo bisogna anzitutto scegliere un formaggio a basso contenuto di grassi saturi. Alcuni tipi di formaggio, infatti, ne contengono meno di quelli saturi. Queste sostanze sono note perchè aumentano i livelli di colesterolo LDL (colesterolo “cattivo”). Ma quali i migliori? Il formaggio di capra, la ricotta e il cottage cheese, la mozzarella ma anche la feta. I formaggio fresco ha in genere un contenuto di sostanze sature inferiore rispetto a quelo stagionato.

Quanto formaggio mangiare per abbassare il colesterolo. Bisogna agire con moderazione. Anche quello a basso contenuto di grassi, infatti, può contribuire al consumo eccessivo di calorie se mangiato in grandi quantità. Una porzione giusta di formaggio è in genere intorno ai 30-40 grammi. Questo ti permette di godere del sapore del formaggio senza eccedere con sostanze dannose e nelle calorie. E’ importante, inoltre, abbinare il formaggio a cibi ricchi di fibre. Questo aiuta a ridurre l’assorbimento di grassi nel tratto digestivo. Le fibre solubili, presenti in alimenti come frutta, verdura, legumi e cereali integrali, sono molto efficaci.

Come mangiare i formaggio per abbassare il colesterolo. Aggiungi piccoli pezzi di formaggio magro a un’insalata ricca di verdure fresche. Accompagna il formaggio con frutta fresca come mele o pere, che aggiungono fibre e antiossidanti. Usa pane integrale per i tuoi sandwich al formaggio. Preferire il formaggio stagionato a quelo processato. Il Parmigiano Reggiano e il Pecorino, per esempio, possono essere una scelta migliore rispetto a quelli processati. I formaggi stagionati contengono generalmente meno additivi e sono più ricchi di nutrienti benefici come il calcio e le proteine. Inoltre, hanno un sapore più intenso, il che può significare che ne hai bisogno di meno per ottenere lo stesso effetto gustativo.

Come mangiare il formaggio per abbassare il colesterolo?

Si possono mangiare i formaggi fermentati, come il kefir e alcuni tipi di yogurt? Certo. Contengono probiotici che possono avere un effetto positivo sui livelli di colesterolo. I probiotici aiutano a migliorare la salute dell’intestino, che a sua volta può influire positivamente sulla gestione del colesterolo.

Cambia impostazioni privacy
Torna in alto