Cefalù ha aggiornato il catasto degli incendi del 2023

Il Comune di Cefalù ha aggiornato il Catasto Comunale dei soprassuoli percorsi dal fuoco, come richiesto dalla Legge. Questa iniziativa mira a migliorare la gestione del territorio e prevenire futuri incendi boschivi.
La Giunta Municipale, su proposta dall’ufficio Edilizia Privata, ha così proceduto all’approvazione del Catasto Comunale dei soprassuoli percorsi dal fuoco per l’anno 2023, secondo i dati del Sistema Informativo Forestale della Regione Siciliana.
Il documento sarà pubblicato nell’albo pretorio online e nella sezione amministrazione trasparente del sito del Comune di Cefalù.
Copie del provvedimento saranno inviate alla Prefettura di Palermo, all’Assessorato Regionale Territorio ed Ambiente, all’Ispettorato Ripartimentale delle Foreste di Palermo, all’Ente Parco delle Madonie, al Responsabile del Settore Protezione Civile e al Responsabile del Settore Edilizia Privata.
La Giunta ha approvato all’unanimità la proposta di aggiornamento, dichiarando il provvedimento immediatamente esecutivo.
Questo aggiornamento annuale è fondamentale per monitorare e gestire le aree colpite da incendi, garantendo la tutela ambientale e la prevenzione di futuri disastri.
Per ulteriori dettagli, il documento firmato digitalmente è disponibile presso la sede del Comune di Cefalù e online sul sito ufficiale.
Allegati e disponibili on line, le mappe che mostrano i disastrosi incendi che lo scorso anno hanno devastato il territorio.
Anche chi non è interessato dovrebbe guardare queste mappe. Un monito per il rispetto del Creato.

Cambia impostazioni privacy
Torna in alto