Cefalù: ritardi nella consegna della posta. Iuppa interroga

Ritardi nella consegna della posta. Le Poste italiane hanno rivisitato il territorio per lo smistamento della corrispondenza. Hanno dato vita ad un accorpamento delle zone di competenza del postino con conseguente carico, in capo ad un unico operatore, di una zona più vasta, sia in termini di vacazione spaziale che di numero di utenti da servire. Tutto questo ha portato ad una flessione della qualità del servizio di recapito con notevoli ritardi nella consegna. Per capire cosa sta succedendo a Cefalù il consigliere comunale Giovanni Iuppa ha indirizzato una interrogazione al sindaco della cittadina normanna. «Tale grave situazione – vi scrive – è stata attenzionata anche dai sindacati di categoria che avrebbero preso l’impegno di instaurare una interlocuzione con le varie amministrazioni locali». Per questo Iuppa chiede al sindaco «se è a conoscenza della situazione e, in ogni caso, quali determinazioni e azioni intende assumere in merito».