Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Dieta per capelli sani e forti: ecco cosa mangiare
Cefalunews

Dieta per capelli sani e forti: ecco cosa mangiare

Cosa mangiare per avere capelli sani e forti? Moltissime si pongono questa domanda, specie nel periodo autunnale, durante il quale la perdita di capelli sembra aumentare. Ma il benessere del capello passa davvero per il cibo? La scienza risponde di sì. L’alimentazione è molto importante per la salute del capello, e un’alimentazione scorretta o con uno scarso apporto nutrizionale è, spesso, tra le prima cause dell’indebolimento del capello.

Infatti, questo è costituito, per la maggior parte, da proteine. Se con la nostra dieta non ne introduciamo abbastanza, i nostri capelli appariranno deboli e sfibrati. I cibi ricchi di zuccheri, per esempio, svolgono un’azione infiammatoria e non sono utili per il mantenimento di una chioma in salute e folta; ma, allo stesso modo, anche una dieta vegetariana poco equilibrata può farci perdere i capelli. 

Cosa dobbiamo mangiare allora per avere capelli sani e forti?

Uova e banane per capelli forti

Per rinforzare i nostri capelli, le uova sono l’alimento perfetto. Infatti, queste contengono la biotina, elemento chiave per stimolare la crescita del capello e il suo benessere. 

Al secondo posto degli elementi benefici per i capelli troviamo le banane. Queste fanno parte degli elementi che irrobustiscono il capello poiché contengono il silicio, che, in realtà, è contenuto anche nell’avena e nell’uvetta

Successivamente a questi alimenti, ve ne sono altri, sempre in grado di rafforzare il capello. Questi sono:

  • Mandorle;
  • Arachidi;
  • Crusca;
  • Avocado;
  • Salmone;
  • Formaggi magri.

Prevenire la caduta dei capelli: latticini e carne

Avere capelli deboli significa intensificarne la caduta. Solitamente, la causa della caduta dei capelli è la mancanza di ferro, che, oltre a renderli deboli, ostacola la loro crescita. 

Per avere capelli più sani, dunque, è necessario mangiare alimenti contenenti ferro come la carne rossa e i legumi. Ovviamente, non bisogna abusare di questi alimenti che, se assunti in quantità eccessive, possono favorire l’insorgere di altri disturbi o aggravare quelli già presenti.  Per esempio, la carne rossa andrebbe consumata una volta alla settimana, e solo dopo essersi assicurati della provenienza del prodotto. 

Altri prodotti utili per avere capelli sani e forti sono:

  • Pollo;
  • Tacchino;
  • Tuorlo d’uovo;
  • Frutta secca;
  • Farine integrali;
  • Latte.

Nutrienti per avere capelli più forti

Altri nutrienti che vanno inseriti nella dieta per favorire la salute e la bellezza dei capelli sono lo zinco, il beta- carotene, le vitamine A, C, B6, e l’omega 3. Lo zinco, infatti, incentiva la produzione di androgeni e la loro mancanza induce la caduta del capello e l’aumento della forfora. Il beta- carotene, invece, previene la secchezza del cuoio capelluto e dona più lucentezza al capello. La vitamina C, inoltre, è molto importante per prevenire la secchezza del capello e impedire che si sfibri; la si trova in agrumi, fragole, spinaci e in tutta la verdura a foglia verde scuro, nella quale si trova anche abbondanza di vitamina A, che contribuisce al benessere del cuoio capelluto. Infine, la vitamina B6 e l’omega 3 contribuiscono alla bellezza del capello, donandogli lucentezza e salute.

Share this