Questa farina per pizza contiene insetti: ecco la marca che contiene cavallette

farina

La pizza è conosciuta ed apprezzata in tutto il mondo. Gli ingredienti base sono la farina, l’acqua e il lievito per preparare l’impasto. Dopo averlo fatto lievitare si confeziona e vi si possono mettere tantissimi ingredienti. In Italia la pizza più richiesta è la margherita che contiene mozzarella, salsa e basilico. Nel mondo ci sono tanti tipi di pista e tutti con particolari ingredienti. In diverse parti del mondo esiste la pizza con gli insetti. Sono il cibo del futuro e sono un’ottima fonte di proteine a basso costo.

Non mancano alcuni chef che mettono gli insetti nella pizza. Dalle cavallette, ai grilli e persino scarabei, coleotteri, scorpioni, millepiedi e insetti di ogni genere. L’ingrediente che fa la pizza più buona è la farina. La migliore per fare la pizza è quella di tipo 0 o la Manitoba che è così chiamata perché è a base di una qualità di grano originari del Canada. In genere quella di frumento non è adatta per la pizza alle lunghe lievitazioni. Ha bisogno, infatti, di molta idratazione e per questo di un quantitativo di acqua di circa il 50% rispetto al suo peso. Ecco perchè non è ideale per la pizza.

La semola di Kamut ha tutte le proprietà per dare vita ad una buona pizza ed inoltre è anche molto digeribile. Quella di segale, invece, da un lato contiene le stesse proteine del grano ma rispetto a questa è meno stabile per la pizza. Ha scarsissimo contenuto di glutine e per avere una pizza di qualità bisogna miscelarla con quella di frumento. La semola di avena non consente la creazione del glutine e non è adatta per la pizza.

Anche in Italia si comincia da qualche tempo a sperimentare la semola di insetti per l’impasto della pizza. In particolare on line è in vendita la “Kreca – Farina di cavallette” che, secondo quanto riporta il sito che la commercializza, contiene tutti e nove gli aminoacidi essenziali e ha un’elevata digeribilità. Lo stesso sito aggiunge che questa polvere di insetti è largamente utilizzata in moltissime ricette, come pane, pizza, barrette proteiche, frullati e biscotti. Il suo gusto neutrale sarebbe adatto a cibi  come la pizza.

La polvere di cavallette vanta un enorme contenuto proteico e di contro un bassissimo contenuto di carboidrati. Questo preparato di insetti non contiene glutine, zucchero e lattosio e per questo è perfetta per diete e stili di vita di ogni tipo. A questo punto per chi è alla ricerca di una pizza particolare e fuori dal normale non resta che provare ad impastare con lievito ed acqua la polvere di questi insetti. Prima di mettere in forno questa pizza si potrà condire in tanti modi e alla fine vedere se il gusto della tradizionale pizza è cambiato, migliorato o peggiorato. Non ci resta che provare.

Cambia impostazioni privacy
Torna in alto