Noci, una medicina naturale: prevengono Alzheimer e diabete, aiutano la salute del cuore

Le noci sono ricche di L-arginina che è un aminoacido che aiuta la salute del cuore, per questo aiutano le persone che soffrono o sono a rischio di malattie cardiovascolari.

Le noci sono una buona fonte di proteine ​​e fibre, contengono acidi omega-3, antiossidanti e fitosteroli, sono ricche di antiossidanti come la vitamina E e i polifenoli che svolgono un ruolo importante nella lotta all’invecchiamento anche se ricche di calorie (393 in 60 grammi di noci)

I benefici delle noci sono tanti. Vediamo insieme cosa dicono i grandi nutrizionisti

I 7 benefici delle noci

Riducono i rischio di diabete

I grassi monoinsaturi e polinsaturi presenti nelle noci hanno un impatto positivo sulla sensibilità all’insulina per questo secondo alcune ricerche aiutano a prevenire il diabete.

Stimolano il cervello e combattono l’invecchiamento

Grazie ai composti neuroprotettivi che contengono, tra cui vitamina E, vitamina B9 , melatonina, acidi grassi omega-3 e antiossidanti, fanno bene al cervello, aumentano le capacità di ragionamento, migliorano le funzioni cognitive, la salute delle arterie, mantengono bassa la pressione arteriosa diastolica (minima).

Aiutano a perdere peso

Le noci hanno un alto potere saziante e per questo aiutano a perdere peso. Sono ricche di fibre, grassi e proteine ed evitano di mangiare molto al pasto successivo. I ​​grassi, il magnesio e il ferro che possiedono riducono l’appetito.

Proteggono dal cancro

Le noci sono una buona fonte di fibre che secondo alcuni studi scientifici riducono il rischio di cancro al colon. Anche se non esistono i supericbi anticancro la presenza nelle noci di fitosteroli, flavonoidi, vitamina E ed omega3, che sono delle sostanze bioattive, ne fanno uno scudo contro la malattia perchè la inibiscono, la rallentano e in molti casi tengono sotto comtrollo gli effetti devastanti dei radicali liberi e combattono anemia, e diarrea.

Regolano la fertilità maschile

Anche se dall’apparenza non sembra secondo uno studio dell’Università Rovira i Virgili di Reus (Spagna) le noci danno vitalità, motilità e forza agli spermatozoi facendoli aumentare notevolmente.

Fanno bene in gravidanza

Secondo alcuni studi una dieta ricca di semi oleosi, come le noci, durante il 1° trimestre di gravidanza porta ad un migliore sviluppo neurologico del bambino.

Portano molta energia

Ricche di magnesio, vitamine E e B, oltre che di ferro, calcio, sali minerali e oligoelementi, le noci sono un alleato nutrizionale privilegiato.

Quante noci mangiare al giorno

Prima di parlare della quantità vediamo insieme quali noci scegliere. Vanno scelte quelle con la buccia chiara ma attenzione perchè quando sono scosse non devono dare alcun suono. Gli esperti raccomandano di mangiarne 30 grammi al giorno che sono 5-6 pezzi. Si possono mangiare da sole ma anche con insalate, primi piatti, macedonia e persino a colazione cereali integrali, latte o yogurt.