Castelbuono, un viaggio musicale con “Le Terre di Ulisse”

BCsicilia di Castelbuono prosegue nella sua missione di promozione e valorizzazione della cultura musicale, offrendo percorsi di approfondimento nell’ambito della musica antica. In collaborazione con l’Associazione MusicaMente, presenta l’evento “Le Terre di Ulisse”, un viaggio musicale alla riscoperta delle antiche musiche del Mediterraneo, ispirato alla figura storica di Ulisse e al suo epico viaggio.

Un Evento Musicale Unico

L’evento, che si terrà sabato 22 giugno 2024 alle ore 21.00 presso il chiostro di S. Francesco a Castelbuono, sarà eseguito dall’Arianna Art Ensemble. Questo ensemble, composto da artisti di alta professionalità, utilizzerà strumenti antichi europei e strumenti tradizionali delle culture mediterranee per eseguire un repertorio che attraversa le diverse aree geografiche del Mediterraneo, evocando le sonorità e le atmosfere dell’epoca di Ulisse.

Artisti e Strumenti in Scena

L’Arianna Art Ensemble si presenta con una formazione di artisti di grande talento:

  • Debora Troìa: canto e recitazione
  • Mario Crispi: strumenti a fiato etnici
  • Federico Brigantino: violino
  • Paolo Rigano: chitarra barocca, oud, colascione
  • Silvio Natoli: tiorba, bouzouki, colascione
  • Cinzia Guarino: clavicembalo, qanun turco
  • Giuseppe Valguarnera: percussioni etniche

Un Progetto di Valorizzazione Culturale

Il concerto sarà preceduto dai saluti istituzionali del Sindaco di Castelbuono e da una presentazione a cura di Giuseppe Rotondo, presidente BCsicilia di Castelbuono. A conclusione dell’evento, interverrà Alfonso Lo Cascio, presidente regionale di BCsicilia, per sottolineare l’importanza di queste iniziative nel contesto della valorizzazione del patrimonio culturale e ambientale.

BCsicilia e la Musica Antica

BCsicilia è un organismo regionale impegnato nella tutela e valorizzazione del patrimonio culturale. La sede di Castelbuono ha adottato una linea di indirizzo che privilegia l’ambito musicale, con particolare attenzione alla musica antica, medievale, rinascimentale e barocca. Le attività condotte mirano a completare e arricchire l’immagine di Castelbuono come “città della musica”.

Associazione MusicaMente: Un Ponte tra Passato e Presente

Fondata nel 2002 a Palermo, l’Associazione MusicaMente si dedica alla produzione e diffusione della musica antica e barocca, riscoprendo patrimoni musicali inediti e sperimentando brani di musica contemporanea. Le programmazioni artistiche spaziano dalla tradizione araba e sefardita al repertorio rinascimentale, barocco, classico, contemporaneo ed etnico, con il supporto del Ministero della Cultura e dell’Assessorato Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Siciliana.

L’Arianna Art Ensemble: Una Storia di Passione Musicale

Fondato nel 2007, l’Arianna Art Ensemble promuove la diffusione del repertorio vocale e strumentale rinascimentale e barocco, attraverso esecuzioni con strumenti d’epoca e una corretta prassi esecutiva storica. L’ensemble è impegnato nella riscoperta di manoscritti inediti, contribuendo a mantenere viva la tradizione musicale antica.

Partecipazione Libera

L’ingresso all’evento è libero fino a esaurimento posti, offrendo a tutti gli appassionati di musica antica l’opportunità di vivere un’esperienza culturale unica nel cuore di Castelbuono.

Cambia impostazioni privacy
Torna in alto