Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Il Ministero della Salute ha ritirato un altro integratore alla curcuma: veniva prodotto in Francia. Ecco la foto
Cefalunews

Il Ministero della Salute ha ritirato un altro integratore alla curcuma: veniva prodotto in Francia. Ecco la foto

Si allunga ancora di più la lista degli integratori alla curcuma ritirati dal mercato perché causa di casi di epatite. In totale sono 11 i casi segnalati in tutta Italia e ben quattro sono solo in Toscana, dove la Regione ha consigliato di non utilizzare nessun tipo di integratore alla curcuma.

Il 23 Maggio 2019, con una nota sul sito web ufficiale, il Ministero della Salute ha comunicato di aver ritirato Curcuma liposomiale più pepe nero – lotto 1810224, scadenza 10/21, prodotto da LABORATORIES NUTRIMEA con sede e stabilimento di produzione rue des Petits Champs 20, FR 75002, Parigi.

Si aggiunge dunque alla lunga lista degli altri integratori già ritirati che trovi a questo link. 

I consumatori sono invitati a titolo precauzionale a sospendere temporamente il consumo di tali prodotti.

Leggi anche: