Realtime blog trackingRealtime Web Statistics Ecco la dieta Parker: molto in voga tra i vip. In cosa consiste?
Cefalunews

Ecco la dieta Parker: molto in voga tra i vip. In cosa consiste?

La dieta Parker ha preso i natali da Louise Parker, esperta di benessere e fitness britannica. Ha subito riscosso grossi successi ed è stata adottata da diverse celebrità tra cui vi sono anche Kate Middleton e Emma Thompson.

In cosa consiste la dieta Parker

La dieta Parker non ti da solamente dei consigli alimentari ma tra le sue “proprietà” troviamo anche consigli su come vivere in maniera più tranquilla. Essa infatti vieta di utilizzare smartphone, tablet o computer dopo le nove di sera ed in più dovrai fare, ogni giorno, più di 10 mila passi.

Ovviamente passiamo anche ai consigli su cosa mangiare. Innanzi tutto la dieta Parker ci porta a seguire un regime alimentare prettamente iperproteico: avremo tre pasti principali e due spuntini ogni giorno.

Cosa non deve mancare durante la dieta Parker

Molto importante seguire questi consigli su come dimagrire se si vuole stare alla lettera e tenere il passo alla dieta Parker. Ovviamente, come diciamo sempre, prima di iniziare un regime alimentare personalizzato vi consigliamo di parlarne con il vostro medico di fiducia. Ma torniamo a noi: come sono divisi i pasti della dieta Parker?

  • 1 porzione di proteine di circa 200 grammi
  • 1 quantità limitata di carboidrati a basso indice glicemico
  • 1 quantità limitata di grassi

    Espandendo quindi queste tre macrocategorie tra i nostri pasti troveremo uova, pesce, pollo, ma anche pane integrale, crusca e frutta. E per finire non dimentichiamo noci, semi ed oli vegetali per i condimenti.

Altre diete

Abbiamo discusso a lungo su queste pagine di varie altre dieteconsigli utili per dimagrire. Non perdere nemmeno uno dei nostri consigli, ecco il nostro sommario: